1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. profitto

    profitto Membro Ordinario

    Stando all'ultima circolare della normativa in proposito contro la lotta all'evasione, leggevo dell'obbligo di dichiarazione nel quadro rw di fondi trasferiti all'estero per un importo superire a 10000 eur. Vi chiedo se nello specifico , bonifici/saldi su intermediari esteri, banche o conti d'appoggio (Regno Unito) vanno inseriti in dichiarazione dei redditi per tassazione? Vale questo limite o è stato adeguato? Aggiungo se io volessi comprare un bene in dollari presso un negozio statunitense o del regno unito esiste un limite per il bonifico? E se spostassi una somma su un conto in dollari , questo pero' fornito da un banca italiana?


    Per gradi rivolgo a voi questi quesiti , per una opinione relativamente alla norma.


    1) Bonifici Esteri . Esiste un limite? Se si vuole comprare un oggetto ci sono delle limitazioni?
    2) I fondi bonificati all'estro vanno dichiarati? Vi è un limite?
    3) Conto in dollari su banca italiana. o banca eurozona, o banca estera. Va questo inteso come bonifico estero?


    Grazie.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina