Frak82

Membro Ordinario
Proprietario Casa
Salve a tutti vi riporto una disavventura che mi riguarda a proposito del Superbonus....
Sono in contatto con una azienda la quale doveva ristrutturare casa con il bonus 110%.
In sintesi:
primi contatti ottobre 2020 , con alcune modifiche di catasto e struttura, mi è costato circa 3.000€
novembre 2021 firmato contratto con termine lavori entro 150 giorni, e l'esborso di circa 20.000 per lavori non contemplati nel computo.
Dopo la firma del contratto nov. 21 consegnano materiale per cappotto stipando e riducendo i miei spazi.
Maggio 2022 consegna e posa in opera del ponteggio.
Inizio settembre promessa di inizio cantiere al massimo settimana del 19/9/22.
Ad oggi sono convinta che l'intenzione di portare a termine i lavori non ci sia in ogni caso non mi posso permettere di affrontare un inverno nelle condizioni in cui siano.

Come mi debbo comportare?

Grazie a tutti...
 

Dimaraz

Membro Storico
Proprietario Casa
Salve a tutti vi riporto una disavventura che mi riguarda a proposito del Superbonus....
Sono in contatto con una azienda la quale doveva ristrutturare casa con il bonus 110%.
In sintesi:
primi contatti ottobre 2020 , con alcune modifiche di catasto e struttura, mi è costato circa 3.000€
novembre 2021 firmato contratto con termine lavori entro 150 giorni, e l'esborso di circa 20.000 per lavori non contemplati nel computo.
Dopo la firma del contratto nov. 21 consegnano materiale per cappotto stipando e riducendo i miei spazi.
Maggio 2022 consegna e posa in opera del ponteggio.
Inizio settembre promessa di inizio cantiere al massimo settimana del 19/9/22.
Ad oggi sono convinta che l'intenzione di portare a termine i lavori non ci sia in ogni caso non mi posso permettere di affrontare un inverno nelle condizioni in cui siano.

Come mi debbo comportare?

Grazie a tutti...

Se vuoi una soluzione rapida chiama Rambo od una squadra di sicari dell'est.

Battute a parte con il Superbonus hanno aperto le porte degli inferi.
 

marcanto

Membro Assiduo
Professionista
"novembre 2021 firmato contratto con termine lavori entro 150 giorni"

il contratto cosa prevede:
Sconto in fattura della ditta oppure cessione del credito operata da te ?

Conosci lo stato delle cose attuali in merito a coloro (banche e affini) che dovrebbero "acquistare" i crediti d'imposta di tali agevolazioni ?
 

Frak82

Membro Ordinario
Proprietario Casa
Il contratto prevede lo sconto in fattura. No non conosco, si sono limitati a brevi comunicazioni su WA. No capisco che problemi possano avere , penso siano nati senza valutare le conseguenze , tipo di liquidità, penso anche che si siano accollati troppi cantieri e non riescono a gestirli . Se non avessi versato e speso otre 20.000 € di cui 3.000 per preparazione all'accesso del bonus (tipo unire i due appartamenti) e il resto bonificati all'impresa per lavori previsti oltre il bonus. Stando alle prime comunicazioni avrei dovuto essere uno de primi a partire. Poi di fatto hanno tralasciato me che avevo pagato, per dare la precedenza a alri. Tutto questo che sto dicendo sono miei pensieri personali.
 

marcanto

Membro Assiduo
Professionista
Affinché tu possa comprendere quale sia la tua situazione legata ai motivi del perché non proseguono i lavori, dovresti comprendere i meccanismi del 110 e in particolare dello sconto in fattura e successiva cessione.
Cose che a quanto pare tu ignari, perché in caso contrario avresti le risposte alle tue domande

Le professioni tecniche coinvolte sono state incaricate da te, oppure sono organico della stessa impresa esecutrice ?
 
Ultima modifica:

Frak82

Membro Ordinario
Proprietario Casa
grazie, secondo te se fossi cosi informata ti avrei sottoposto il quesito? In ogni caso mi sono fidata della buona fede e della professionalità di chi ha proposto il progetto. Io non sono avvocato e neanche u'esperta di leggi e di burocrazia assurda. ho procurato documenti e fatto tutto ciò che mi è stato chiesto . So x certo che la legge non ammette ignoranza ma tollera e tutela i disonesti.
 

marcanto

Membro Assiduo
Professionista
Scrivi di
contatti ottobre 2020
e siamo a fine settembre 2022 a distanza di ben 2 anni ancora non conosci i meccanismi che sono alla base del 110%
Neppure sei iinformata degli andamenti di questi ultimi mesi.
 

basty

Membro Storico
Proprietario Casa
Neppure sei iinformata degli andamenti di questi ultimi mesi.
E' sterile colpevolizzare il cliente.
Nella realtà si sono create le condizioni assurde che portano a simili disavventure: e la responsabilità, è soprattutto di imprese disoneste, e aggiungerei di tecnici compiacenti.
Ovvio che potevo anche aggiungere responsabilità ai politici ed ai committenti: ma siamo seri: siamo un paese dove fatta la legge.... trovato l'inganno. Nenche un marziano riuscirebbe a prevedere e soprattutto a prevenire i comportamenti italici.
 

Gratis per sempre!

  • > Crea Discussioni e poni quesiti
  • > Trova Consigli e Suggerimenti
  • > Elimina la Pubblicità!
  • > Informarti sulle ultime Novità

Le Ultime Discussioni

Alto