1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. bolotana

    bolotana Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Buongiorno a tutti,
    a giugno del 2016 rifarò totalmente la cucina, impianti gas, elettrico, tubazioni varie, massetto, piastrelle, cambio porte, etc., e acquistero' anche i mobili e gli elettrodomestici.
    Alla fine dei lavori avro' tutte le certificazioni di legge per gli impianti, però ho un dubbio, la legge non mi viene in aiuto, ho pagato alla ditta una fattura di anticipo con questa descrizione:
    "Fattura di anticipo lavori di manutenzione ordinaria"
    La fattura è stata pagata con il bonifico parlante con i riferimenti della legge, inseriti Piva ditta e i cf mio e della moglie per le avere la detrazione, e la casuale.
    Ora l'Agenzia delle Entrate prevede 3 tipi di interventi edilizi e la manutenzione ordinaria è solo per le parti comuni e non per l'appartamento singolo. Con il CAF l'anno prossimo potrei avere problemi con la fattura che riporta la dicitura come sopra?
    Ho fornito altresi' alla ditta edile e alla ditta che costruisce le cucine la dichiarazione sostitutiva per l'atto di notorietà,
    E'chiaro che il rifacimento totale della cucina non è un'opera straordinaria ma ordinaria, non sposto muri o faccio modifiche strane, il Geometra che mi segue dice che non ci sono problemi (mi ha citato varie leggi), però temo di trovare al CAF un impiegato zelante che mi contesti la dicitura in fattura poichè lui si rifa' alle norme dell'Agenzia delle Entrate. Cosa mi suggerite?
    Grazie.
    Saluti,
    Giuseppe Scarpa
     
  2. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Fatti rifare la fattura di anticipo con un testo che non "offra il fianco" a contestazioni peregrine.

    Più che il documento è il tipo di lavoro a determinare la possibilità di aver il beneficio.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina