1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. westy

    westy Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Buongiorno a tutti,

    vi scrivo perché ho bisogno di un consiglio.

    Ho un’infiltrazione di acqua piovana dalla parete di fondo del mio box.

    Detta parete confina con altri box di un altro condominio.

    L’amministratore è stato interpellato più volte ma non pare che abbia intenzione di muoversi per risolvere il problema ed a complicare le cose c’è il fatto che questa persona è sia amministratore del mio condominio che di quello dei box confinanti con il mio.

    A questo punto ci vorrebbe un perito che valutasse la situazione e prendesse una decisione per risolvere il problema.

    Come mi consigliate di muovermi?

    Che criterio usereste per scegliere un perito?

    Alla fine di tutto le spese della perizia chi le dovrebbe sostenere?

    Grazie per le eventuali risposte.
     
  2. Hug

    Hug Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Occorre inviare una r.a.r. al titolare del box confinante, che può essere:
    - un privato
    - l'altro condominio.
     
  3. Dimaraz

    Dimaraz Membro Senior

    Proprietario di Casa
    In primis mandi una Raccomandata RR alla francese all'amministratore in qualità di "mandatario" del tuo Condominio e di quello confinante.
    Lamenti la presenza dell'infiltrazione invitando alla risolzione del problema previa verifica della causa e delle responsabilità oltre al pagamento degli eventuali danni patiti.
    In assenza di riscontro e/o sistemazione anticipi che affiderai la questione al tuo legale, che intraprenderà azione risarcitoria, entro 30 gg dalla ricezione.

    Il perito lo nominerai decorso il tempo concesso, le spese dovrai anticiparle di tasca tua ed eventualemtne ne chiederai il rimborso in corso di causa.
     
  4. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Evidentemente, essendo il problema causato da un'infiltrazione proveniente dalle coperture dei box o di un condominio o dell'altro o di entrambi, è necessario, seguendo il consiglio di Dimaraz, chiedere l'intervento dell'amministratore comune ai due condòmini finitimi. Lui dovrà provvedere a risolvere il problema, in alternativa, legale.
     
  5. westy

    westy Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Grazie per le risposte.

    Per fare un po’ di chiarezza in effetti io, sotto consiglio dell’amministratore, ho già mandato le raccomandate al proprietario dei box confinanti e al comune che gestiva l’area sulla quale sono stati costruiti i box.

    Purtroppo non si è mosso nulla perché credo che il problema sia per il fatto che l’amministratore gestisce ambo le parti quindi tende a mediare la controversia.

    Notizia di ieri è che l’amministratore sollecitato da me ha consigliato di coinvolgere un avvocato e provare a scrivere ancora una raccomandata.

    Per il momento mi dice che se ne occupa lui.

    Staremo a vedere.
     
  6. Hug

    Hug Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Se l'infiltrazione proviene da un box privato l'amministratore non c'entra nulla, attenzione ad individuare bene il responsabile dell'infiltrazione!
     
  7. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Evidentemente, la differenza dipende dalla proprietà dei lastrici sopra i box a seconda se sia privata o condominiale.
     
  8. westy

    westy Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Per essere precisi, sopra al mio box vi è un lastrico che è di un privato e a suo tempo sono state fatte tutte le prove di allagamento con colorante e pare non dipenda da quello.

    Al contrario le infiltrazioni sono cominciate da quando hanno fatto gli scavi per la costruzione di box che confinano con la parete di fondo del mio.

    Prima c’era un terrapieno in pendenza e un muro di pietre e non avevo infiltrazioni.
     
  9. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Probabilmente alla base del drenaggio a quota inferiore al tuo muro l'acqua raccolta defluisce con facilità.
     
  10. westy

    westy Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Grazie per le risposte.
    Appena si muove qualcosa vi faccio sapere.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina