1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Erica24

    Erica24 Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Buongiorno, vorrei chiedervi gentilmente un aiuto.
    Abbiamo terminato la costruzione della nostra casa e l'appalto è stato dato alla ditta per la quale lavora mio marito. E' stato fatto un preventivo a corpo su un computo metrico redatto dal tecnico responsabile.
    Tale tecnico si è occupato anche della direzione lavori, della quale siamo molto insoddisfatti in quanto molto assente.
    Mio marito ha seguito tutti i lavori e periodicamente chiedeva informazioni sui costi. Ci sono stati comunicati verbalmente della ditta esecutrice alcune variazioni con incremento di spesa che noi abbiamo accettato.
    A lavori terminati avevamo già pagato tutto l'importo messo a preventivo ma a conteggi finiti ci siamo trovati un aumento del 40 %, da 90000 euro a 130000 e siamo caduti dalle nuvole.
    Sapevamo di aver avuto spese in più, per circa 10-15 mila euro...ma 40 mila sono davvero troppi.
    Il proprietario della ditta dice che i lavori sono stati fatti e che dobbiamo pagare il tutto, il direttore lavori non prende una posizione e non sappiamo cosa fare.
    Oltre a tutto questo mio marito è stato anche licenziato e non gli è stata dato il TFR.

    C'è qualcosa che possiamo fare?

    Grazie di cuore a chi risponderà-
     
  2. raffaelemaria

    raffaelemaria Membro Assiduo

    Professionista
    O una transazione se l'impresa accetta o rivolgersi al tribunale a mezzo di un avvocato per fare nominare un tecnico che stabilisca quanto veramente dovuto. Avete comunque agito con leggerezza, tutte le modifiche andavano verbalizzate con i relativi costi concordati. Avete stipulato un regolare contratto d'appalto ove viene specificato con quali modalità le modifiche possono essere autorizzate? Il Direttore dei lavori ha tenuto, come la legge prescrive un giornale di cantiere regolarmente compilato e controfirmato?
     
  3. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Voi avreste dovuto avere un direttore dei lavori, che generalmente corrisponde al professionista. Lui avrebbe dovuto seguire i lavori, autorizzare le varianti e verificare la contabilità. Lo stesso non sarebbe dovuto essere il tecnico dell'impresa per incompatibilità, giacché il controllore era dipendente del controllato. Rivolgiti ad un altro geometra che non sia colluso, perché dovrà essere libero di verificare, discutere e se necessario contestare i lavori.
     
    A alberto bianchi piace questo elemento.
  4. griz

    griz Membro Senior

    Professionista
    il 40% in più è veramente tanto, si tratta di capire se sceturisce da lavori imprevisti o da prezzi contraffatti, nomina un perito ch posa verificare la corrispondenza dei lavori fatti col preventivo e valutare le ragioni di questo aumento
     
  5. Erica24

    Erica24 Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Grazie. Il geometra che ha redatto progetto e computo doveva fare anche la direzione lavori ma non ha mai tenuto un registro. La contabilità finale, presentataci dalla ditta esecutrice, è stata girata direttamente a noi e non al tecnico perché lui sostiene non fosse compito suo controllarla.
    Il titolare della ditta esecutrice dice che l'aumento è stato dovuto al computo redatto male.
    Ora stiamo cercando di capire effettivamente dove sono questi aumenti ma non essere avvisati in corso d'opera e solo a lavori ultimati ci ha spiazzati.
    Se vedi che devi impiegare il doppio drl tempo e quantità di materiale preventivato non si deve comunicare?
     
  6. griz

    griz Membro Senior

    Professionista
    Il computo è stato redatto male? Cosa ne pensa chi lo ha redatto? Redatto male come prescrizione errata delle prestazioni o nelle misure riportate?
    Nominate un perito terzo e sentite cosa dice
     
  7. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    questa è la prov che è un D.L. fasullo. Il D. L. deve fare gli interessi del committente dei lavori, deve autorizzare per iscritto, e sotto la sua responsabilità, le modifiche e le varianti rispetto al capitolato, deve, al termine dei lavori, controfirmare la contabilità finale, sopratutto, se il prezzo finale sfora abbondantemente il prezzo che la ditta esecutrice dei lavori aveva concordato per eseguire i lavori medesimi.
     
    A Erica24 piace questo elemento.
  8. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Avrei voluto aggiungere: progettista.
    Concordo con le affermazioni di Luigi Cruscuolo ed aggiungo: avrebbe dovuto rendere edotto il committente, per il quale svolgeva il suo incarico, che i costi lievitavano e di quanto. Avrebbe dovuto dargli dei consigli in quanto tecnico che tutelava i suoi interessi.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina