1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. musicante

    musicante Membro Attivo

    Buongiorno a tutti,

    poniamo il caso di un proprietario di appartamento dato in locazione e di un conduttore con famiglia e figlio minore (4 anni). Il contratto, un 4+4, scade tra poco, cioè scadono i primi 4 anni. Il proprietario non intende rinnovare il contratto perchè l'immobile necessita di interventi di ristrutturazione e, cosa più importante, deve andarci a vivere lui. Il conduttore non intende lasciare l'appartamento. A questo punto il proprietario, prima di incardinare la procedura di sfratto che evidentemente porterebbe via soldi e, soprattutto, tempo, vorrebbe provare a raggiungere un accordo con il conduttore offrendo del denaro a titolo di "buonuscita" in cambio del rilascio dell'immobile. Qualcuno di voi ha avuto un'esperienza del genere? In che modo sarebbe prudente procedere se il conduttore accettasse?
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina