1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. morcarlo

    morcarlo Nuovo Iscritto

    conto corrente intestato a tre fratelli firme disgiune Un fratello esegue una operazio di prelievo all'insaputa dell'altro . Come posso recuperare i mie soldi. Si può configurarsi un reato di appopiazione indebita? MORCARLO
     
  2. maidealista

    maidealista Fondatore Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Se il c/c è a firme disgiunte implicitamente autorizzi qualsiasi operazione.....
    O il fratello restituisce o ti devi rivolgere ad un legale. :daccordo:
     
  3. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    certo che può farlo. formalmente sono soldi suoi... ma anche se fossero tuoi sei tu aver avere avuto in lui una tale fiducia da autorizzarlo a prendere soldi senza la tua firma..
     
  4. Luigi Barbero

    Luigi Barbero Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Secondo quanto dice il nuovo amico, il conto è intestato a tutti tre i fratelli. Di conseguenza i soldi si presume che siano di tutti tre.....
     
  5. mtr

    mtr Membro Attivo

    D'accordo con arianna26.
     
  6. possessore

    possessore Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Tutti i precedenti interventi sono corretti. Se Tizio, Caio e Sempronio hanno un conto corrente o un libretto postale a firme DISGIUNTE, un bel giorno Tizio può svegliarsi, andare in banca o all'ufficio postale, e ritirare l'INTERO AMMONTARE, senza che Caio e Sempronio possano obiettare alcunché. Inutile rivolgersi ad un legale, in questi casi. L'autorizzazione a prelevare fino all'intero ammontare del conto è IMPLICITA nella firma DISGIUNTA.

    Aggiunto dopo 1 ....

    Il legale non potrebbe far altro che confermare (a pagamento, visto che i suoi pareri vengono di solito pagati, e profumatamente anche!) che in caso di firma DISGIUNTA, ognuno dei COintestatari può prelevare qualunque cifra, a sua discrezione e senza aver alcun obbligo di rendiconto nei confronti dei restanti COintestatari.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina