1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. pennangelo

    pennangelo Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    buongiorno a tutti
    Ho ricevuto, da parte del CAF dove ho da sempre presentato la dichiarazione dei redditi congiunta, una lettera dove mi si chiede di conferire/revocare la delega per l'accesso e la consultazione della mia dichiarazione dei redditi precompilata 2015 redditi 2014
    Domande:
    > Se non intendessi avvalermi della Loro collaborazione, devo reinviare la lettera pervenutami barrando la casella "Non conferisce delega" per revocare il mandato o non devo fare nessuna comunicazione al CAF?

    > Nel caso volessi procedere autonomamente, essendo la mia una dichiarazione congiunta, devo richiedere all'AdE - Fisco on Line anche il PIN per mia moglie o basta il mio?

    in attesa di risposte, ringrazio anticipatamente e porgo cordialissimi saluti
     
  2. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Il Mod. 730 precompilato o ordinario può essere presentato in forma congiunta esclusivamente al sostituto d’imposta, al Caf o al professionista abilitato.
     
  3. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    A proposito di Caf, un mio amico ha ricevuto analogo sms, ha deciso anche per quest'anno di avvalersi di tali centri. Ha compilato il modello della delega, ha allegato copia del documento di identità e l'ha consegnato.
    SO0RPRESA: pur consegnando il modello 730 opportunamente integrato, verificato, compilato in ogni sua parte, (il mio amico è un ex funzionario dell'Ade in pensione), il CAF gli ha già anticipato che per la sola spedizione e visto, senza alcuna correzione, bisognerà versare al CAF la somma di 20 Euro, mentre sono ancora in attesa di conoscere le tariffe per gli intermediari per il caso di correzioni e integrazioni.
    Ha chiesto come mai quest'anno si paga ? Risposta: siccome da quest'anno il CAF si assume maggiori responsabilità è stato concordato di riconoscere un extra ad esclusivo carico del contribuente.
    Conclusione: non esiste più, a parte le tariffe già pagate direttamente dallo Stato, il 730 gratuito.
    Prof. Nemesis, conferma ?
    Ma non è che La Boschi o Renzi hanno qualche partecipazione in un Caf ? Gatta ci cova.
    Io mi accollerò il rischio della verifica dell'Ade e lo spedirò, dopo verifica ed integrazione, personalmente.
     
  4. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
     
  5. Roberto P

    Roberto P Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Salve a tutti, anch'io voglio presentare il mio 730 congiunto al CAF di sempre, ma sapevo che, se ordinario e precompilato da se, non si doveva nulla, perchè ogni CAF, per questo servizio percepisce 14 € dallo Stato. Quanto a maggiori responsabilità dei CAF, sono attribuibili solo ai nuovi 730 precompilati e se si apportano correzioni e/o integrazioni da parte loro, non certamente per i 730 ordinari "fai da te", Cosa ne pensate ? Grazie a tutti. Roberto.
     
  6. pennangelo

    pennangelo Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Ringrazio per le risposte. Ho ancora dubbi rispetto a quanto risposto da Nemesis.
    Che differenza c'è tra il 730 "precompilato" e quello "ordinario" Io pensavo: O lo faccio io (entrando con il PIN e inserendo i dati mancanti trasmettendolo all'AdE dal mio PC) oppure vado al CAF con le fotocopie di tutto (anche del CU) e faccio fare tutto dal CAF. Non è così?
    OK per la la dichiarazione congiunta che deve esclusivamente presentata al CAF ma, dato che mia moglie ha solamente spese mediche da dedurre, posso presentare autonomamente (con il PIN di entrambi) 2 dichiarazioni distinte anche se ho sempre presentato la "congiunta"?

    Una curiosità per la risposta di Alberto B.
    come ha fatto il suo amico a consegnare al CAF il 730 se la possibilità di analizzare la nostra dichiarazione precompilata dall'AdE avverrà solamente dopo il 14 aprile?
    salutissimi +++ a tutti
     
  7. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Naturalmente finora ha consegnato solo la delega, e non il 730 precompilato che non è ancora disponibile. Mi scuso per l'equivoco e la poca chiarezza.
     
  8. sergio46

    sergio46 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    A una mia richiesta in proposito, il Caf Uil della mia città, ha così risposto:
    "
    Da quest'anno non esiste più il 730 precompilato consegnato gratuitamente al Caf. Esistono due metodi:
    1 Scaricare dal sito dell'Agenzia delle Entrate il proprio 730 con un codice Pin che deve essere richiesto all'Agenzia stessa e praticare le opportune modifiche e/o integrazioni e inviarlo autonomamente sempre on line.
    2 Se si rivolge presso il Caf il 730 verrà fatto in assistenza, quindi lei dovrà produrre solo la documentazione relativa al suo 730 senza compilare nulla, il tutto al costo di € 22.00 se è iscritto alla UIl, e di € 80.00 se non iscritto alla Uil
    "
    Saluti.
     
  9. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Tanto vale andare da un Commercialista così "togliamo l'acqua" ai Sindacati che , unitamente ai partiti, sono i veri parassiti di questo martoriato Paese.
     
    A rita dedè piace questo elemento.
  10. Elisabetta48

    Elisabetta48 Membro Assiduo

    Una sera in TV han fatto un servizio sull'argomento. I commercialisti si lamentavano del fatto che da quest'anno se viene rilevato un errore non sarà più il cliente a dover pagare ma il commercialista stesso (e quindi direi anche il Caf). Forse per questo tutti hanno aumentato le tariffe: devono accantonare per gli errori. Almeno, io l'ho capita così...
     
  11. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Hai capito bene. SE il 730 precompilato viene ritrasmesso tramite Caf o Commercialista o Sostituto d'imposta il contribuente non è responsabile. I Caf ed i Commercialisti hanno dovuto stipulare un'apposita assicurazione per coprire i rischi.
    Il Mod. 730 accettato direttamente dal contribuente, senza alcuna aggiunta o correzione, non sarà oggetto di verifica da parte dell'Ade.
     
    A Elisabetta48 piace questo elemento.
  12. Elisabetta48

    Elisabetta48 Membro Assiduo

    Io faccio l'Unico quindi non frequento i Caf per l'IRPEF ma mi dicevano che quest'anno per la prima volta le persone devono portarsi appresso sia le fotocopie di tutto (spese mediche...) che gli originali per una verifica della corrispondenza.
     
  13. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Si è vero, altrimenti il Caf fa pagare anche le fotocopie (che trattengono per eventuali richieste dell'Ade).
     
  14. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    La responsabilità degli intermediari è però esclusa nel caso in cui l’infedeltà del visto sia stata determinata da una condotta dolosa o gravemente colposa del contribuente. Per esempio, nel caso in cui abbia presentato un documento contraffatto per poter beneficiare di una detrazione d’imposta.
     
  15. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Ma certamente ! Pensa alla documentazione bancaria relativa ad un fantomatico deposito in conto corrente per miliardi di dollari tenuto alle Isole Cayman dalla Società oggetto del crac di 10 anni fa.
    La documentazione presentata ai revisori era stata costruita ad arte con uno scanner partendo dalla carta intestata di una banca americana. Chiaro anche che difronte a certi importi non ci sono documenti che tengano, si va direttamente in banca a chiedere la certificazione all'amministratore delegato (della banca).
     
  16. Ollj

    Ollj Membro Assiduo

    Professionista
    Se non intende conferire delega non faccia alcunchè nè ritorni al mittente alcun documento di "revoca".
    Dovrà richiedere ad ADE una doppia autenticazione:
    - per se
    - per sua moglie
    Ciascuna credenziale le consentirà di accedere e predisporre singolarmente la dichiarazione di ciasun contribuente
     
  17. Ollj

    Ollj Membro Assiduo

    Professionista
    Con la predisposizione del precompilato da parte di ADE, il contribuente potrà svolgere gratutitamente il tutto solo attivandosi con le proprie credenziali; diversamente corrisponderà quanto chiesto dai professionisti interpellati (commercialisti o Caf che siano)
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina