1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. masagu

    masagu Membro Attivo

    Cari tutti,
    il calcolo della cedolare secca relativa al 2013 viene fatto al 15% o al 21%? Il programma dell'Ade (unico 2014) mi calcola il 19% in quanto ho affittato con canone concordato e non al 15%. Mi chiedo se il calcolo è corretto visto che l'aliquota è stata portata al 15%. Vorrei inoltre sapere se devo compilare il quadro relativo alla detrazione per il figlio anche se ho già chiesto al mio datore di lavoro che mi ha erogato gli assegni a partire da questo anno nonostante il figlio fosse nato l'anno precedente. Per gli arretrati occorre quindi compilare il quadro apposito del modello unico? Grazie a tutti :occhi_al_cielo:
     
  2. essezeta67

    essezeta67 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Gli assegni familiari sono una cosa...le detrazioni per familiari a carico sono un'altra.. probabilmente ti riferisci alle seconde.
    Nel momento in cui compili il mod. unico, inserendo i dati del figlio le detrazioni si calcolano automaticamente e l'IRPEF versata in + viene considerata a credito (oppure paghi meno se sei a debito).
    L'aliquota è stata portata al 15 ora 10 nel 2014, non nel 2013.
    Per quanto riguarda gli ANF (concessi dall'inps), se ti spettavano l'anno scorso alla nascita del figlio, puoi chiedere gli arretrati compilando l'apposito modulo e consegnandolo al tuo datore di lavoro che provvederà a conguagliare i tuoi arretrati con il debito contributivo della ditta nei confronti dell'inps. Saluti.
     
  3. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    No.
    Art. 4 del D.L. n. 102/2013:
    "1. All'articolo 3, comma 2, quarto periodo, del decreto legislativo 14 marzo 2011, n. 23, le parole "è ridotta al 19 per cento" sono sostituite dalle seguenti: "è ridotta al 15 per cento".
    2. Le disposizioni del comma 1 hanno effetto a decorrere dal periodo d'imposta in corso al 31 dicembre 2013".
     
  4. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Controlla. Se hai messo correttamente il codice utilizzo "8" e barrato il campo "Cedolare secca", è attribuita l'aliquota corretta del 15%. Se, sbagliando, mettessi il codice "3", otterresti il calcolo con l'aliquota del 21%. Ma non con l'aliquota del 19%, che non può esistere.
     
  5. masagu

    masagu Membro Attivo

    Nemesis l'aliquota del 19% esiste perchè è canone concordato il codice utilizzo è 8 ma non riesco a capire il motivo per cui il calcolo viene per l'appunto al 19% e non al 15%..quindi fatemi capire per l'affitto del 2013 pago al 15%? Scusate ma c'è stata un pò di confusione...essezeta ok chiaro per le detrazioni intendevo quelle del figlio e per gli assegni al nucleo familiare ho già chiesto al mio datore di lavoro anche gli arretrati si...:occhi_al_cielo:
     
  6. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Da che cosa deduci che il calcolo è al 19%?
    Sì.
     
  7. masagu

    masagu Membro Attivo

    Dal calcolo che il programma fa esce fuori il 19% e non il 15% . Ti faccio un esempio se io percepisco 5000 euro annue la cedolare dovuta al 15% dovrebbe essere 750 euro e non 950 euro...che ci sia un bug nel programma? :occhi_al_cielo:
     
  8. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Ma in quale campo della schermata del quadro RB vedi valorizzato 950 euro? Nella seconda riga del rigo RB relativa al fabbricato (redditi imponibili), se hai barrato la casella "Cedolare secca" nella prima riga, ci sono solo i due campi "Cedolare secca 21%" e "Cedolare secca 15%" in cui il programma può inserire dei valori. E se hai indicato il codice utilizzo "8" non può che valorizzare il campo "Cedolare secca 15%"!
     
    Ultima modifica: 27 Maggio 2014
  9. masagu

    masagu Membro Attivo

    Si Nem ho rifatto il calcolo e adesso va bene è corretto...prima mi veniva calcolato al 21% nonostante avessi indicato come codice utilizzo 8...non saprei dirti. Grazie per il tuo aiuto/supporto.... adesso i conti tornano :ok:
     
  10. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Infatti era l'unica alternativa in caso che la casella Cedolare secca sia barrata. E in ogni caso non poteva calcolare il 19%.
    Magari i marchesi se ne vanno.
     
  11. masagu

    masagu Membro Attivo

    eheeh già...ma mi dici come mai pago anche il primo acconto e il secondo o unico acconto? Credo di aver pagato gli acconti anche l'anno scorso...anche se l'imposta era questa volta al 19%.....visto che il 15% si applica per il 2013 nel 2014 e il 10% si applicherà nel 2015 per il 2014 :occhi_al_cielo:
     
  12. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Perché non dovresti pagarli? Puoi eventualmente versarli in misura diversa da quella proposta (usando il c.d. metodo "previsionale", anziché quello "storico"), in misura non inferiore al 95% dell'imposta che risulterà effettivamente dovuta per il 2014 (sulla base dei canoni del 2014 e dell'aliquota vigente per quest'anno).
     
  13. masagu

    masagu Membro Attivo

    Ah chiaro Nem....grazie per le tue spiegazioni..no no verso quanto propone il programma unico 2014 :ok:
     
  14. jac1.0

    jac1.0 Ospite

    Gradirei una tabellina A 8 righi (2^3 = 8) in ognuno dei quali sono presenti i seguenti campi:
    VARIABILI DI PARTENZA:
    1. anno d'imposta (val. 2013/2014)
    2. tipo contratto (val. 4+4/3+2)
    3. tipo tassazione (ordinaria/c.s.)
    RISULTATO:
    aliquota.
     
  15. masagu

    masagu Membro Attivo

    Già....:basito:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina