1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Windly68

    Windly68 Nuovo Iscritto

    Buongiorno a tutti vorrei avere vs aiuto per definire il calcolo dei mq. Nel senso per fare valutazione di un immobile considerandone la metratura, quanto e se deve essere considerato il giardino e i box?
    grazie
     
  2. Andrea Sini

    Andrea Sini Membro dello Staff

    Professionista
    Si!!! Devono essere considerati.
    Nel DPR 23 marzo 1998 n 138 allegato "C" sono indicati i criteri per la determinazione delle superfici catastali delle unità immobiliari. Vedi anche le norme UNI 10750.
    Quanto sopra si riferisce a una valutazione prevalentemente tecnica delle superfici.
    Per una valutazione più commerciale le cose sono un po' diverse.
    Il giardino può avere incidenze che variano dal 2% al 30% a seconda dei casi. Dipende dalla zona, da eventuali essenze arboree sane presenti, fruibilità, dimensione del giardino rispetto a quella della casa, se in quella zona i giardini sono particolarmente apprezzati, ecc . ecc.
    Per il box convenzionalemente si considera il 50% della superficie lorda, ma anche in questo caso contano molto la provondità, la larghezza, la possibilità di parcheggio in superficie come posti privati o pubblici e se nei palazzi limitrofi c'è scarsità di parcheggi o no.
    Come vediti ho indicato molte variabili, non è una scenza semplice.
    Come maggiori dati ti posso definire meglio i valori. ;)
     
    A Windly68, nuoviorizzonti e Alessia Buschi piace questo elemento.
  3. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Che cosa si intende per superficie lorda? Grazie
     
  4. Andrea Sini

    Andrea Sini Membro dello Staff

    Professionista
    La superficie del vano compresi i muri di pertinenza (al 50% se in confine con altre proprietà esclusive o parti comuni e al 100% se non in confine es. muro controterra).
     
    A jac0 e Windly68 piace questo messaggio.
  5. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    Risposta x Windly68 Le percentuali di calcolo possono variare se è una vendita o una locazione, se è un vendita ci sono le tabelle che usiamo per determinare il valore dell'immobile al mq. per la locazione se prendono le misure del calpestabile compreso i muri divisori interni ciao adimecasa:daccordo:
     
    A Windly68 piace questo elemento.
  6. Andrea Sini

    Andrea Sini Membro dello Staff

    Professionista
    Concordo con adimecasa che i meccanismi del calcolo delle superfici per una vendita o per una locazine sono differenti.
    Il problema posto da Windly68 non è tanto nel determinare un valore a metro quatrato ma sui meccanismi che disciplinanon i metodi di conteggio delle superfici.
    Il procedimento suggerito da adimecasa per la locazione si riferisce ad un sistema di conteggio peril canone concordato. Esistono altri tipi di contratto di locazione con meccanismi diversi di conteggio delle superfici.
    Saluti.
     
    A Windly68 e esimbad piace questo messaggio.
  7. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    Risposta per sini le norme dellla legge 292/78 confermano quanto da me asserito sia per canoni concordati che per quelli liberi ciao adimecasa
     
    A Windly68 piace questo elemento.
  8. Andrea Sini

    Andrea Sini Membro dello Staff

    Professionista
    Ho trovato questa legge, forse ho sbagliato a cercarla o c'è qualche riferimento non esatto?

    L. 10 giugno 1978, n. 292 (1).
    Esazione dei contributi per il funzionamento dei consigli degli ordini e dei collegi professionali secondo le norme per la riscossione delle imposte dirette.

    (1) Pubblicata nella Gazz. Uff. 26 giugno 1978, n. 176.

    Articolo unico. - Le tasse e i contributi stabiliti con legge o con delibera degli organi statutari competenti di ciascun ordine o collegio professionale, ivi compresi gli eventuali arretrati che devono essere corrisposti dagli iscritti agli albi degli ordini e collegi professionali, sono riscossi ai sensi dell'articolo 3 del testo unico della legge sui servizi della riscossione delle imposte dirette approvato con decreto del Presidente della Repubblica 15 maggio 1963, n. 858. Detta riscossione avverrà tramite ruoli, a richiesta dei consigli degli ordini e dei collegi, secondo le modalità stabilite nel citato testo unico.
    L'esattore versa, per il tramite del ricevitore provinciale, agli ordini e collegi le quote di contributi ad essi spettanti.
     
    A Windly68 piace questo elemento.
  9. bolognaprogramme

    bolognaprogramme Membro Assiduo

    Professionista
    In genere, comunque, nell'usato il garage viene calcolato a corpo e non a misura, quindi gli si dà un valore forfetario calcolato in base ai parametri che ti ha segnalato più su Andrea Sini.

    Nel nuovo, sempre in genere, va calcolato al 50%, tranne che nell'edilizia convenzionata, dove viene calcolato al 60%.

    Silvana
     
    A Windly68 e Andrea Sini piace questo messaggio.
  10. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Il calpestabile per definizione non può comprendere i muri divisori interni (e neanche quelli esterni), include invece senza problemi le rientranze - di norma a forma di trapezio - in corrispondenza delle finestre e le piccole superfici rettangolari (listelli) in corrispondenza delle porte.
     
  11. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    Risposta x jac0 nelle locazione a canone libero si misurano solo l'interno comprensivo dei muri divisori, solo il calcolo ad equo canone si tiene conto delle rientranze e i vuoti finestre, norme pacificamente superate ciao adimecasa;)
     
  12. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Sì, ma quella non si chiama certo superficie calpestabile (quest'ultima per inciso si usa a Roma per il calcolo del canone per i contratti n+2). Forse superficie commerciale? catastale?
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina