1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. npetti

    npetti Membro Ordinario

    Salve,
    ho difficoltà nel comprendere come calcolare l'IMU per la situazione sotto riportata è corretto:

    Situazione fino al 3 febbraio
    App.to A 50% mia proprietà 50% mio padre con diritto di abitazione e residenza
    IMU dovuta: 100% mio padre per 1 mese come prima casa

    Dopo il 3 febbraio:
    App.to A 100% mia proprietà dato in affitto
    App.to B 50% mia nuda proprietà e usufrutto a mio padre, il restante 50% è diventato di mia proprietà
    Ad oggi io padre non ha ancora spostato la residenza
    IMU Dovuta:
    App.to A 11 mesi come seconda casa a carico mio
    App.to B 50% come seconda casa per me e 50% come prima casa per mio padre in entrambe i casi per 11 mesi.

    Premesso che faremo quanto prima il cambio di residenza e che gli immobili sono nello stesso comune, vorrei sapere se è corretto il calcolarla in questo modo o se devo considerarla seconda casa per tutti e 2.

    Grazie mille,
    Nunzio
     
  2. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Per farla breve, l'unica cosa sicura è che:
    - tuo padre gode dei benefici "abitazione principale" solo per il mese di gennaio 2012 per l'appartamento A.

    Tutte le altre ipotesi (finchè tuo padre non trasferisce anche la "residenza anagrafica" all'alloggio B), prevedono la tassazione
    integralmente a carico di tuo padre, in base all'aliquota maggiorata e senza detrazioni.

    L'alloggio A, dal 1 febbraio, è a tuo carico come seconda casa.
    L'aloggio B,dal giorno in cui tuo padre sistemerà la questione della residenza, sarà al 100 % a carico di tuo padre, con aliquota ridotta e detrazione di 200 Euro, proporzionale al periodo.
     
  3. ninone

    ninone Membro Ordinario

  4. npetti

    npetti Membro Ordinario

    Grazie mille a entrambi.
     
  5. VERAB

    VERAB Nuovo Iscritto

    Scusa Alberto Bianchi, d'accordo che per l'alloggio B il padre usufruirà dell'intera detrazione di 200 euro; ma mi spieghi perchè dovrà essere unico soggetto passivo, visto che ha l'usufrutto solo sul 50% mentre la figlia è piena proprietaria dell'altro 50%?
    Io direi che il padre paga con l'aliquota agevolata sulla metà del valore e la figlia con l'aliquota ordinaria sull'altra metà.
     
  6. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Hai ragione ! La fretta mi ha portato a confondere l'usufrutto con il diritto di abitazione che ha differenti presupposti.
    I beg your pardon !
     
  7. VERAB

    VERAB Nuovo Iscritto

    Never mind! L'importante è che npetti abbia capito bene.
     
  8. npetti

    npetti Membro Ordinario

    Questo è queelo che ho capito circa l'allogio B:
    50% a carico di mio padre con aliquota seconda casa fino al cambio di residenza (che spero possa essere fatto a posteriori a questo punto), dopo il cambio, aliquota prima casa per il 50% e 200€ di detrazione.
    A mio carico l'IMU per il 50% con aliquota di seconda casa.

    Un altro dubbio, per gli immobili suddetti essendo cambiate solo le percentuali di possesso, nella compilazione dell'F24 dovrò riportare il numero reale di fabbricati immagino e non variarlo in base al periodo di possesso. E' corretto.

    Grazie ancora,
    Nunzio
     
  9. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Hai interpretato bene. Vorrei però precisare solo due cose
    - la detrazione di 200 Euro, secondo me, va rapportata al numero di mesi in cui esiste il presupposto di "abitazione principale". Se parte dal 1 luglio (trasferimento anagrafico e fisico di tuo padre) spettano 100 Euro ( 6/12).
    - Per quanto riguarda il numero di immobili, lascerei invariato il numero in 2, ma metterei una crocetta sulla colonna Imm. Var.
    Saluti.
     
  10. npetti

    npetti Membro Ordinario

    Grazie Alberto.
    Un saluto cordiale,
    Nunzio
     
  11. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Ciao Nunzio
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina