1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. disdag

    disdag Membro Attivo

    salve
    Secondo il nostro regolamento condominiale, un condominio adiacente al nostro realizzato dallo stesso costruttore, non disponendo di un locale caldaia idoneo, usufruisce della nostra caldaia e le spese del riscaldamento sono suddivise fra tutti i condomini secondo i millesimi stabiliti secondo il predetto regolamento.
    Tutto pacifico se non fosse che da qualche anno, alcuni condomini dell'altro condominio hanno cominciato a non pagare le spese di riscaldamento.
    Sono partite le procedure per il decreto ingiuntivo e pignoramento, ma nell'attesa che vadano a conclusione, ci chiedevamo se a doversi far carico delle quote non pagate debbano essere i soli condomini dell'altro condominio o vadano comunque suddivise anche fra tutti noi.
    Grazie
     
  2. masagu

    masagu Membro Attivo

    Non sarebbe possibile bloccare la fornitura soltanto all'altro condominio?
     
  3. disdag

    disdag Membro Attivo

    Non so, ci abbiamo pensato ma ho paura che sia una cosa illegale. Tanto
    più che la maggior parte di loro pagano e sono solo 3 i condomini
    che stanno creando il problema.
     
  4. ergobbo

    ergobbo Membro Attivo

    Lo sarebbe...
    Se per il riscaldamento è prevista tabella unica, le compensazioni temporanee dovranno essere fatte (salvo che in assemblea non decidiate diversamente) tra tutti i condomini che usufruiscono del servizio.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina