1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. rarenovi

    rarenovi Nuovo Iscritto

    Salve,

    devo chiedrevi una informazione . Quando il mio inquilino è entrato in casa mia circa 11 anni fa, ho comprato una caldaia nuova, ora mi ha informato che si è rotta e che l'ha sostituita con una nuova
    e che la spesa è mia. E' gisto , anche se per tutti questi anni è lui che l'ha utilizzata?
    Grazie per una risposta
     
  2. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Purtroppo la caldaia è tua ed è in dotazione all'appartamento, l'inquilino può/deve limitare le spese per le riparazioni ordinarie (manutenzioni), nel caso di sostituzione come hai detto, purtroppo essendo spesa straordinaria spetta al proprietario.
     
  3. rarenovi

    rarenovi Nuovo Iscritto

    grazie mille per il chiarimento
     
  4. maidealista

    maidealista Fondatore Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    La spesa avrebbe potuto essere tua se il tecnico di tua fiducia ti avesse confermato che la caldaia non era riparabile e che quindi doveva essere sostituita.
    1) Era compito tuo fare questi accertamenti
    2) Era sempre a tua discrezione individuare eventualmente il tipo e la marca della nuova caldaia.
    Il comportamento del conduttore non è particolarmente corretto.
    :daccordo:
     
    A sergio46 e prisco79 piace questo messaggio.
  5. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Sono d'accordo, non mi ero accorto di questo particolare :daccordo:
     
  6. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    La decisione sulla sostituzione della caldaia, proprioperchè deve pagare, spetta al proprietario. se il tipo l'ha sostituita di sua iniziativa dopo soli 11 anni, che non sono moltissimi, puoi andargli incontro ma niente di più. se vuole quando va via può portarsi la caldaia rimettendo al suo posto la precedente.
     
    A prisco79 piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina