1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. solidea

    solidea Nuovo Iscritto

    salve, sono proprietaria a vivo in un seminterrato ad uso deposito, c2. vorrei sapere se è possibile farlo diventare appartamento....è molto grande l'altezza è 3 metri le finestre sono un po' piccole, ma è davvero molto arieggiato.vi prego aiutatemi perchè non ho la residenza poichè ho paura che possa avere problemi, e l'ho chiesta a casa di mia madre ma se lei dovesse venire a mancare perchè anziana,non saprei dove andare...ho due figli minorenni e sono separata! grazie!!!!
     
  2. salves

    salves Membro Assiduo

    Professionista
    Ciao solidea
    Urbanisticamente nei pian seminterrati non è possibile adibirli a civile abitazione, almeno per la maggior parte dei regolamenti e norme di attuazione comunali, ma a questo si deve verificare cosa prevedono quelli dove insiste l'immobile.
    Se il regolamento non vieta come detto prima in riferimento ai luoghi potrebbe essere urbanisticamente idoneo la piu lontana dal terrapieno dove è possibile realizzare finestre che abbiano una superficie pari a 1/8 e/o 1/6 della superficie del vano.
    Fatti seguire da un tecnico per la fattibilità.
     
  3. solidea

    solidea Nuovo Iscritto

    l'apertura delle 5 finestre è di 1,10mt per 0.30cm su 87.5mq di superficie.....il bagno è cieco con l'apparecchio di areazione....l'appartamento è isolato benissimo....niente umidità...caldo d'inverno e freschissimo d'estate...vorrei davvero recuperarlo....
     
  4. salves

    salves Membro Assiduo

    Professionista
    Nonostante ciò non ha i requisiti prescritti dalle norme igienico sanitarie occorrenti per gli ambienti ad uso abitativo.
     
  5. solidea

    solidea Nuovo Iscritto

    che casino!!!!
     
  6. salves

    salves Membro Assiduo

    Professionista
    Hai letto il messaggio privato che ti ho inviato relativamente all'ultima parte?
     
  7. solidea

    solidea Nuovo Iscritto

    si grazie!!! sono al corrente di tutto...!
     
  8. rommel1970

    rommel1970 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    ciao, sono pressochè nella tua situazione, nel senso che vivo ai fini lavorativi (lun - ven) in una cantina la cui destinazione d'uso è C2.
    ti consiglio di procurarti il PIANO CASA della tua regione, in quanto in sardegna questo parla chiaro ma credo che le linee guida siano quella nazionali (cerca su internet o consulta un professionista).
    Nel mio caso sono sufficienti 240 mt di altezza e almeno 1/8 di superficie finestrata per ogni ambiente (l'importante sono la camera da letto e la cucina), per i servizi può sopperire la ventilazione forzata.
    può essere prevista la monetizzazione del posto auto. secondo me ce la puoi fare :)
    cito ad esempio:

    Art. 15 bis - Riutilizzo dei piani seminterrati, dei piani pilotis e dei locali al piano terra
    1. La Regione promuove il recupero a fini abitativi dei seminterrati localizzati nelle zone territoriali omogenee B (completamento residenziale), C (espansione residenziale) ed E (agricole) con l'obiettivo di contenere il consumo di nuovo territorio e favorire la messa in opera di interventi tecnologici per il contenimento dei consumi energetici.
    2. Il recupero a fini abitativi dei piani e locali di cui al presente articolo è comunque vietato nelle aree dichiarate, ai sensi del vigente Piano stralcio per l'assetto idrogeologico, di pericolosità elevata o molto elevata ovvero in aree di pericolosità da frana elevata o molto elevata.
    3. Il recupero a fini abitativi dei seminterrati esistenti è consentito a condizione che abbiano, alla data di entrata in vigore della presente legge, un'altezza minima non inferiore a metri 2,40, previo ottenimento di idoneo titolo abilitativo e nel rispetto delle seguenti condizioni:
    a) aperture per la ventilazione naturale non inferiori ad 1/8 della superficie del pavimento, ovvero realizzazione di un impianto di ventilazione meccanica per un ricambio d'aria almeno pari a quello richiesto per la ventilazione naturale;
    b) adeguati livelli di illuminazione raggiungibili anche mediante sistemi artificiali.
    4. Le disposizioni di cui al presente articolo si applicano anche agli interventi di recupero ai fini abitativi dei piani pilotis e dei locali siti al piano terra a condizione che siano rispettate le prescrizioni igienico-sanitarie riguardanti l'agibilità previste dai vigenti regolamenti.
    5. Gli interventi previsti nel presente articolo ricadenti nelle zone classificate B e C e quelli di cui all'articolo 15 sono subordinati al reperimento degli spazi per parcheggi di cui all'articolo 41 sexies della legge 17 agosto 1942, n. 1150 (Legge urbanistica), e successive modifiche ed integrazioni. Qualora sia dimostrata l'impossibilità dovuta alla mancanza di spazi idonei da destinare al soddisfacimento di tale obbligo, o nel caso di spazi da destinare allo scopo di superficie inferiore a 10 metri quadri gli interventi sono consentiti previo pagamento di una somma equivalente alla monetizzazione delle aree per parcheggi, da determinarsi con deliberazione del consiglio comunale. I relativi introiti sono destinati alla realizzazione di nuove aree da adibire a parcheggio.
     
  9. solidea

    solidea Nuovo Iscritto

    grazie!! devo vedere...il mio problema sono le finestre....come ho scritto sopra.....magari si potesse fare!!!
     
  10. salves

    salves Membro Assiduo

    Professionista
    Fai verificare da un tecnico la fattibilità in riferimento a quanto suggerito da rommel70 tenendo presente che ogni regione e comune hanno leggi e regolamenti propri che recepiscono le linee generali della legge nazionale ma che poi tramite le leggi regionali ed i regolamenti comunali modificano alcuni requisiti per essere conformi.
     
    A rommel1970 piace questo elemento.
  11. margo

    margo Nuovo Iscritto

    Sono nuova di questo forum, ma vorrei mettermi in contatto, con Rommel 70,vorrei avere se possibile il suo indirizzo di posta , in quanto leggendo i suoi post ho notato che ci accomunano diverse cose. Il piano casa della Sardegna, l'allagamento del seminterrato, una causa in corso. Avrei bisogno di saperne di più sui risultati della causa, e su altri aspetti. Attendo risposta Margo
     
  12. margo

    margo Nuovo Iscritto

    Effettivamente il mio geometra mi ha spiegato che esistono diversi accorgimenti se le finestre sono troppo piccole, dovresti consultarti con un buon tecnico e consultare il piano regionale della tua regione. Qualcuno sa indicarmi la formula per ricavare la superficie delle finestre ( dice 1/8 della superficie finestrata per ogni ambiente), ma dopo aver misurato la superficie del pavimento della stanza e l'ampiezza della finestra, che formula si applica per sapere se è suffciente l'ampiezza?
    Margo
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina