1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Hug

    Hug Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Salve. Anni fa un condòmino ha trasformato in abitazione un immobile adibito a studio professionale, ricavando nello stesso una cucina.
    Il condòmino dichiara che ha fatto questo cambio di destinazione secondo normativa e tuttavia qualche condòmino nutre dubbi a causa delle esalazioni provenienti da quell'appartamento (dato in affitto ad extracomunitari). La domanda è: può il condominio verificare presso gli uffici comunali che effettivamente è tutto a posto?
    Grazie.
     
  2. Elisabetta48

    Elisabetta48 Membro Assiduo

    L'amministratore dovrebbe conoscere i dati catastali e vedere come è classificato l'immobile. Da lì si dovrebbe capire se è stato fatto il cambio d'uso
     
  3. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    purtroppo gli Uffici Tecnici Comunali, sia in caso di frazionamento che di cambio di destinazione d'uso di un appartamento, non vanno a vedere se la cucina è stata dotata di scarico dei fumi da cottura.
     
  4. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Chiunque abbia motivo valido per fare un accesso agli atti. Nella motivazione devi scrivere: "necessità di verificare eventuali abusi edilizi".
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina