1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. emilianopalmieri

    emilianopalmieri Nuovo Iscritto

    Buona sera , ho chiesto un cambio di destinazione d'uso del mio box auto in ufficio/laboratorio , lo stabile è sito a roma a livello della strada, l'altezza è di 5 metri e sono presenti due finestre che totali occupano circa 2mq , mi è stato detto dal tecnico catastale che il cambio si può fare ma che devo costruire un anti bagno e bagno , aumentare a 4 mq la superfice delle finestre, RIALZARE di 1 metro il pavimento e richiedere un parcheggio da mettere a disposizione... vorrei specificare che tranne l'aggiunta di un bagno al suo inteno io non ho necessità di fare opere murarie, e aggiungo e concludo che nelle vicinante appartenente allo stesso stabile c'è un locale commerciale utilizzato come studio di avvocati che per accervi bisogna scendere di tre gradini rispetto il livello stradale, a me la risposta ricevuta mi sembra un pò eccessiva ma non essendo un tecnico prima di sostenere una cifra pari a Xmila euro di pratiche vorrei capire meglio se ciò che mi è stato detto corrisponde al giusto.
    grazie
     
  2. salves

    salves Membro Assiduo

    Professionista
    Penso che ti riferisci al tecnico del comune non del catasto, in quanto a quest'ultimo importa solo la parte fiscale da calcolare in base alle caratteristiche dell'immobile, a nulla gli importa la regolarità urbanistica, cosa invece che è fondamentale per il tecnico del comune, che penso ti abbia dato l'informazione di operare a tali modifiche nel rispetto delle leggi e regolamenti sanitari e urbanistici, dai un'occhiata al regolamento del comune nella sezione apposita a quanto vuoi realizzare oppure consultati con un tecnico del luogo che valuti la situazione ed il da farsi.

    Ciao salves
     
  3. Daniele 78

    Daniele 78 Membro Storico

    Professionista
    Ciao Emiliano, è stato preciso il tecnico, perchè laboratorio o ufficio necessitano comunque di bagno. Senti un tecnico libero professionista per le pratiche che dovrai presentare (se è ammesso cambio di destinazione d'uso) per realizzare così anche un bagno, e poi sarà da riaccatastare con il nuovo eventuale uso

    Come ufficio avrai un A/10.
     
  4. britallico2

    britallico2 Ospite

    scommetto che se a questo qui gli metti duemila euro in mano poi devi solo fare il bagno.. della serie cose che tutti sanno ma nessune dice..
     
  5. Daniele 78

    Daniele 78 Membro Storico

    Professionista
    Oddio dipende da chi ti trovi davanti, io sarà per tanti motivi, ma non vorrei incorrere in denuncia per tentata corruzione di pubblico ufficiale, di questi tempi dove si parla anche troppo di corruzione, stanno tutti più attenti per quel che fanno.

    Il fatto che ci siano (come sta succedendo) controlli della Gdf in varie regioni (ma anche provincie e comuni), obbliga tali enti ad avere , ed è un bene, più attenzione in quel che fanno e come lo fanno per non incorre in qualche arresto eccellente (Fiorito è solo un esempio) ma non è l'unico.
     
  6. britallico2

    britallico2 Ospite


    Beh si, poi dipende anche dall'individuo che ti trovi di fronte.. io li riconosco dall'accento e dalla faccia e non ho mai offerto soldi, -sono troppo tirchio- li terrorizzo con uno sguardo e spesso non c'e' bisogno di altro :) ghghghgh no scherzo haha (sono serissimo!)
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina