• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

masagu

Membro Attivo
Cari tutti,
ho fatto il passaggio ad altro fornitore di energia elettrica e gas. Dal primo maggio il cambio sarà effettivo. Nel frattempo hanno sostituito il contatore del gas e ho appuntato la lettura prima che togliessero il vecchio contatore. Adesso per comunicare l'ultima lettura del 30 aprile non so se devo sommare le due letture del gas ( quella del vecchio contatore e quella del nuovo che riparte da 0) oppure bisogna comunicare solo quella del nuovo contatore. Secondo voi cosa bisogna fare? Secondo l'attuale gestore bisogna segnare la vecchia lettura e la nuova del nuovo contatore ma ogni volta devo sempre sommare le letture al nuovo fornitore ( la vecchia e la nuova)? Mi sembra strano...
Esempio:
lettura vecchio contatore 1000
lettura nuovo contatore: 100
Totale 1100 o solo 100 da comunicare?
Grazie a tutti.
 

Dimaraz

Membro Storico
Proprietario Casa
Nel frattempo hanno sostituito il contatore del gas e ho appuntato la lettura prima che togliessero il vecchio contatore.
...e siccome di te non si fidano stai certo che la lettura del vecchio l'hanno "registrata" pure loro.

Tu comunica solo quella del nuovo...senza fare somme o sottrazioni.
 

Nemesis

Membro Storico
Proprietario Casa
Dovresti comunicare anche la lettura finale del vecchio contatore solamente nel caso che l'attuale venditore non abbia ancora ricevuto quel dato dal distributore, che ha provveduto alla sostituzione del contatore.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Buongiorno, io sono cointestatario dell' appartamento in cui vivo, con mia moglie; volendo acquistare un altro appartamento e per usufruire di determinate agevolazioni dovrebbe risultare mia prima casa, pertanto, dovrei lasciare la cointestazione della prima casa. Questa operazione dovrà avvenire tramite atto notarile? ma soprattutto, quanto mi costerà?
ALFONSO LANZARA ha scritto sul profilo di Rosanna Ricci.
Ciao Rosanna ti contatto per l'annuncio del tuo immobile su questo forum. Io rappresento un' agenzia immobiliare. Saresti disponibile a collaborare con noi per la vendita?
Alto