1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. nan80

    nan80 Nuovo Iscritto

    Ho acquistato una casa un anno fa, ho notato facendo una visura catastale storica che inizialmente l'appartamento era accastastato con identificativo Provvisorio Protocollo tipo P Numero Protocollo/Anno. Dopo stesso l'agenzia del territotio la modificato dandogli la sezione, particella etc etc. con nelle annotazione Dati Derivanti Da Identificativo.Provvisorio. Mi sono recatro all AdT e mi hanno detto che il numero particella assegnato (Numero così composto 90xx di 4 cifre ) è ancora provvisorio.
    Se volessi portarlo a Definitivo cosa devo fare? Inoltre se l'appartamento nn è più uguale alla planimetria vi sono dei problemi per richiedere l'assegnazione dell'identificativo definitivo.)

    Grazie
     
  2. nan80

    nan80 Nuovo Iscritto

    nessun aiuto??
     
  3. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    Risposta x non80 per quanto riguarda l'accatastamento provvisorio succede in caso di utilizzo dell'immobile per qualche variazione, urgente di utilizzo, non essendo accatastato definitivamente rilasciano quello provvisorio, ora si deve volturare e acclarare il nuovo accatastamento con foglio particella e subalterno con i relativo classamenti e rendite catastali, per quanto riguarda le difformità è necessario chiarire il tutto con un tecnico abilitato ed aggiornare le schede sempre nel limite del possibile e/o una regolare sanatoria con tutto quello che ne deriva. ciao adimecasa:daccordo:
     
  4. nan80

    nan80 Nuovo Iscritto

    Regolare Sanatoria? Cosa intende con quello che ne deriva?

    Grazie
     
  5. bolognaprogramme

    bolognaprogramme Membro Assiduo

    Professionista
    Con la verifica della possibilità di sanare e i costi che ne derivano (tecnici, eventuali costi di urbanizzazione, sanzioni, ecc)

    Silvana
     
  6. nan80

    nan80 Nuovo Iscritto

    Ma se c'è anche qualche apertura di vano in muro portante... è un problema??
     
  7. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    Risposta x nano80 bologna programme ti ha risposto, tutto si può fare qualcosa si può sanare ma sempre con costi tante volte non previsti, x le aperture anche nei muri portanti sarà il tecnico valutarleciao adimecasa;)
     
  8. nan80

    nan80 Nuovo Iscritto

    Si ma non è che si va incontro a cause di tipo penale? Cioè se i lavori già so stati fatti e nn si hanno ricevute e cartacei vari... come si fa?
     
  9. bolognaprogramme

    bolognaprogramme Membro Assiduo

    Professionista
    Se si può sanare, si paga.

    Le normative sono diverse tra comune e comune, quindi vai da un tecnico della tua zona.

    Silvana
     
  10. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    Risposta x nano80, se l'abuso che è stato fatto non è sanabile, ed il tecnico del comune ha l'obbligo di deferire al pretore, l'abuso che è stato fatto, la denuncia va d'ufficio e una oblazione minima da 516 €. oltre altre spese, se nel frattempo dovesse uscire un condono edilizio, (;)sentore) il tutto potrebbe rientrare nella sanatoria sempre con un tecnico dovrai sistemare questo abuso ciao adimecasa

    Aggiunto dopo 14 minuti :

    non ha importanza chi abbia fatto l'abuso, la responsabilità e di chi ne ha il possesso ciao adimecasa:triste:
     
  11. nan80

    nan80 Nuovo Iscritto

    X Adimecasa...

    Ma se chi ha fatto l'abuso paga questi soldi... la denuncia cade??

    Grazie Anticipatamente
     
  12. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    Risposta x nan80 se chi ha fatto l'abuso sana tutto e il comune accetta la sanatoria, tutto ok. non ci dovrebbero essere problemi, salvo che il comune si presti a sospendere le a ritirare denuncia, con una retifica alla pretura e consegnare :daccordo: copia dell'avvenuta oblazione, ciao adimecasa
     
  13. geomarchini

    geomarchini Nuovo Iscritto

    nano se non ai tolto qualche pilastro stai tranquillo il resto con un po' di soldini si sistema;)
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina