1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Genziana

    Genziana Nuovo Iscritto

    Buongiorno a tutti.
    Scrivo per esporvi la seguente situazione. Poiché in procinto di acquistare una casa in Milano da un’impresa di costruzioni, senza richiesta di mutuo, mi sono rivolta lo scorso novembre ad uno studio notarile XY chiedendo dettagli circa le modalità e la tempistica del rogito.
    29 novembre 2011- scrivo all'incaricata del notaio XY ponenedo un dubbio circa una clausola del preliminare; nessuna risposta.
    9 dicembre 2011 – mi reco a registrare il preliminare sottoscritto dall'impresa e dalla sottoscritta,.
    14 dicembre 2011- invio, allo studio notarile XY, , assieme ad altra documentazione in mio possesso e via posta elettronica il preliminare registrato Da allora, ogni contatto epistolare o telefonico è cessato
    16 gennaio 2012 – scrivo al notaio XY per sapere se c’erano degli aggiornamenti; poiché non ho avuto risposta,
    il 18 gennaio 2012 scrivo nuovamente e poi telefono chiedendo della persona incaricata con cui ero stata in contatto epistolare. Mi si risponde , che la signora era occupata con un rogito
    19 gennaio 2012 - ritelefono e , mi viene indicata un ‘altra persona incaricata alla quale ho scritto via posta elettronica senza ottenere alcuna risposta.
    23 gennaio 2012,ritelefono chiedendo che la nuova incaricata legga la mia mail e che mi risponda; ma invano.
    25 gennaio 2012 - sconcertata per questo silenzio, ho scritto alla stessa incaricata, informandola che non intendevo più stipulare la vendita presso lo studio XY.
    27 gennaio 2012 - ho informato, per iscritto anche l’impresa venditrice, chiedendo di inviare la documentazione al nuovo studio notarile ABC ma fino ad oggi non è pervenuto ancora niente.
    31 gennaio 2012 - ho scritto al notaio XY chiedendo di sapere i tempi e i modi per la restituzione della documentazione inviatagli. La documentazione inviata dal costruttore, secondo voi da chi dovrebbe essere ritirata dal diretto interessato oppure dalla sottoscritta.?
    01 febbraio 2012 – il notaio XY mi scrive che vuole fissarmi un colloquio

    Il punto controverso è il seguente: : l’ACE in unica copia originale è depositata presso il notaio XY e il costruttore mi informa che per redigerne un’altra devo corrispondergli circa € 250.

    La data ultima per il rogito è il 29 febbraio 2012; nel preliminare registrato si legge” Qualora per qualunque causa dipendente dalla volontà della parte venditrice essa non volesse dare luogo al trasferimento degli enti immobiliari di cui al precedente 1) sarà dovuto alla parte acquirente il doppio di quanto versato alla parte venditrice a titolo di caparra confirmatoria alla sottoscrizione del presente contratto. In caso di rinuncia all’acquisto la parte venditrice sarà autorizzata a trattenere la caparra confirmatoria e a chiedere un rimborso forfettario del lucro cessante e del danno emergente”


    Vi chiedo, sulla base di tuttp ciò che vi ho esposto, quale linea di comportamento adottereste per a) venire a capo di questa situazione b) per evitare ulteriori disagio e di apprensione.
    Grazie per tutti i suggerimenti che potrete offrirmi.
     
  2. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    proverei a sentire cosa mi dice XY e poi mi regolerei di conseguenza.
     
    A Fausto1940 piace questo elemento.
  3. bolognaprogramme

    bolognaprogramme Membro Assiduo

    Professionista
    Andrei al colloquio e se il Notaio facesse opposizione alla tua volontà di recedere dalla sua assistenza, gli invierei una raccomandata A.R. intimandogli di restituire la documentazione depositata presso di lui e informandolo che, in caso contrario, sarà inviato un reclamo ufficiale presso l'Ordine dei Notai.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina