1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. fulget

    fulget Nuovo Iscritto

    Col mese di Aprile u.s. ho pagato l'ultima rata del mutuo alla banca mutuataria.
    Adesso-dopo 15 anni- posso dire che la casa è tutta mia, ma la cancellazione dell'ipoteca spetta alla banca o a me? Io so' che spetta alla banca, pero non sono sicuro al 100%
    Ieri, alla stessa domanda il direttore della banca mi ha risposto che doveva informarsi presso la sede centrale.
    Grazie
     
  2. AlbertoF

    AlbertoF Ospite

    La cancellazione della ipoteca a fronte di mutuo estinto spetta alla Banca: Il servizio è gratis, non deve essere reclamata nessuna spesa. Mi sembra strana la risposa del Direttore.
    Trattasi di procedura automatica che dovrà mettere in atto la Banca.
    Ciao
     
    A celefini piace questo elemento.
  3. celefini

    celefini Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Dopo pochi mesi, dell' estinzione del mutuo, la mia banca, mi ha inviato una lettera nella quale, facendo riferimento al mutuo, contratto il .........., e scadente il ........., con la presente el comunichiamo di aver provveduto alla concellazione dello stesso. Come già detto da Albertof, è la banca che si deve far carico, essendo stata la stessa ad iscrivere l'ipoteca.
     
  4. AlbertoF

    AlbertoF Ospite

    La risposta di Celefini mi ha spinto ad allargare la discussione in questi termini : la ipoteca ha validità 20 anni dalla sua iscrizione. Pertanto se non hai necessità urgenti di cancellazione fra 5 anni essa verrà cancellata automaticamente. E tutto tornerà come prima del mutuo.
    Ciao
     
  5. fulget

    fulget Nuovo Iscritto


    Non che abbia fretta di cancellare l'ipoteca, ma vorrei che venisse fatta in tempi brevissimi perchè, Dio non voglia, potrei aver bisogno di chiedere qualche prestito x tasse e o altre cose della vita, e non vorrei che mi venisse respinto perchè ho la casa ipotecata. Io non ho molta stima delle banche.
    Grazie a tutti x le cortesi risposte
     
  6. Panti

    Panti Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Tranquillo Fulget, se hai saldato non c'è da preoccuparsi, le regole sono quelle esposte dal Dott. AlbertoF, comunque per qualsiasi problema non è detto che non puoi cancellarla prima dei venti anni, ci penserà la banca senza ulteriore spese. Ti saluto.
     
  7. romrub

    romrub Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    A mio modo di vedere, se la cancellazione è un atto dovuto della banca, la banca lo deve fare e Fulget che ha fatto la sua parte nei tempi previsti, ha il diritto che parimenti la banca faccia il suo, nei tempi minimi.

    Io aspetterei qualche giorno poi ritornerei dal direttore per la risposta, nel caso fosse vaga, farei una bella raccomandata A.R. (chiedendo sul forum dettagli sul tuo diritto) dandogli un tempo ragionevole per operare; nel caso non ottemperassero, c'è un ufficio preposto a risolvere le controversie tra banche e clienti al quale rivolgersi. Ciao.
     
  8. celefini

    celefini Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Tutte le sedi centrali delle banche hanno un ufficio mutui, che segue tutti i mutui contratti con la stessa. Se la banca è piccola, l'ufficio espleterà la pratica di estnzione in tempi ristretti. Normalmente le banche di portata nazionale, con molti mutui ,hanno tempi più lunghi, in questi casi, basta segnalare, che sicuramente si attivano.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina