1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. max6972

    max6972 Nuovo Iscritto

    Buongiorno, avrei un quesito da porvi, in un cortile in comune e' stato costruito un cancello con due pilastri in mattoni, ora i pilastri col passare del tempo si sono usurati e sono pericolanti volevo sostituirli ma il mio vicino non e' assolutamente daccordo che si tocchino. premetto che il cancello e' di 6 metri di cui 4 metri sono sulla mia proprieta' e 2 metri sul cortile comune che e' lungo circa 10 metri. E' possibile fare spostare tutto il cancello sulla parte in comune? lo spazio ci sarebbe basterebbe farlo scivolare 4 metri piu'in la, e se si le spese come vanno ripartite? e se il pilastro sulla mia proprieta' cade addosso a qualcuno il responsabile sono solo io? grazie saluti a tutti.
     
  2. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Premesso che un geometra ti possa dare un consiglio giusto dopo un suo sopralluogo, ritengo però che la responsabilità civile e penale ricada su entrambi i proprietari del cancello e che il proprietario restio alla messa in sicurezza del cancello debba essere invitato a mettere per iscritto il suo diniego.
     
    A max6972 e esimbad piace questo messaggio.
  3. max6972

    max6972 Nuovo Iscritto

    Grazie del consiglio,chiedero' al mio vicino proprietario di fare due righe scritte. Per quanto riguarda il sopraluogo del geometra e' stato fatto e ha constatato la pericolosita', invece per quanto riguarda lo spostamento del cancello tutto nella parte comune e' fattibile, rimarrebbe delle stesse misure di adesso, ma il problema sorge che il vicino non vuole perche' l'ha costruito lui e se lo tocco mi denuncia. Casa mia e' un porzione di cascina ed'e' stata divisa a suo tempo in maniera non perfetta, la mia parte e' stata per anni disabitata e tutti hanno fatto cio che volevano, adesso vorrei tornare in possesso della mia parte ma ''quanti problemi!!!!'grazie.
     
  4. Alessia Buschi

    Alessia Buschi Membro dello Staff Membro dello Staff

    Professionista
    Potresti prospettargli queste due soluzioni:
    1) Spostare il cancello che ha costruito lui dalla sua parte e tu ne fai un altro dalla tua, in modo tale da avere due entrate indipendenti
    2) Se questo non si può fare, essendo il cancello in parte comune, e dovesse cedere cadendo addosso a qualcuno, siete responsabili in solido sia civilmente che penalmente, in quanto secondo l'art. 2051 il condominio è il custode e pertanto ne rispondete tutti. Quindi se vuole denunciarti, non sò poi alla fine chi verrà veramente denunciato, prova ad informarti presso i Vigili e/o anche ai Vigili del Fuoco e senti cosa ti dicono, magari anche in presenza del tuo vcino.
     
    A esimbad e max6972 piace questo messaggio.
  5. max6972

    max6972 Nuovo Iscritto

    grazie mille ci provero', ma purtroppo ci sara' da discutere... saluti
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina