1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. sy5225

    sy5225 Membro Attivo

    Professionista
    Salve, ho una casa di corte che ha un piccolo giardinetto recintato all'interno della corte comune:
    vorrei creare un cancello nella mia recinzione per mettere la mia auto nella mia proprietà, devo chiedere l'assenso in assemblea condominiale o basta la pratica edilzia?
     
  2. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Dipende da cosa prevede il regolamento di condominio e da quello che è previsto dal PRG comunale.
     
  3. virgilio

    virgilio Membro Attivo

    Professionista
    seconodo me ci vuole solo una D.I.A. o S.C.I.A
     
  4. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    come sarebbe un orto privato recintato, nella corte comune
     
  5. arciera

    arciera Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Non credo proprio che tu non possa recintare il tuo terreno e mettere un cancello. Casomai il problema sarebbe se la tua macchina può passare o meno nella corte comune. C'è la legge Tognoli che prevede facilitazioni assai spinte per la costruzione negli spazi privati o condominiali di posteggi e box.
     
  6. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Presumo che il piccolo giardinetto sia proprietà esclusiva perciò non è necessaria nessuna autorizzazione da parte del condominio;

    L'apertura di accessi da una proprietà esclusiva al cortile comune rappresenta una intensificazione legittima dell'uso della cosa comune e non una innovazione. --- CASS. 4/02/88 n.1112
     
  7. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Non mi sembra che questa sentenza possa essere applicata a questo caso.
     
  8. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Perchè no? sy5225 ha detto di avere un giardino recintato (per cui dovrebbe essere privato o proprietà esclusiva) che si affaccia sul cortile comune, è proprio il caso descritto dalla sentenza.
     
  9. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Francamente a me sembra che la sentenza sia stata emessa per l'apertura di una porta in una proprietà privata per accedere al cortile comune, atto che è stato discusso come se fosse una innovazione (con tutto quello che necessita per essere eseguito).
    Nel caso invece proposto da @sy5225 non è in discussione l'installazione del cancello ma è l'uso della porzione di cortile di sua proprietà esclusiva. Non sappiamo se il terreno è l'unico recintato. Se non fosse l'unico e tutti si comportassero come @sy5225 il cortile automaticamente si trasformerebbe in un parcheggio ad uso esclusivo dei proprietari dei terreni. Per questo nel mio intervento precedente ho scritto che bisogna vedere cosa dice il regolamento di condominio e cosa prevede il PRG del comune in cui si trova questa situazione.
     
  10. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    Io da sy5225 sto ancora aspettando la risposta chiarificatrice di cortile privato su area (corte) comune
     
  11. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Ok, attendiamo risposte e chiarimenti da sy5225 Comunque sia, l'apertura di un cancello o apertura da proprietà a parte comune è sempre lecita senza nessuna permesso condominiale (cc art. 1102), ovvero la giurisprudenza non fa distinzioni se queste sono su un pianerottolo, oppure sul muro maestro o su recinto di un giardino privato, l'importante e che si affacci su parti comuni.
     
    Ultima modifica: 15 Febbraio 2014
  12. arciera

    arciera Membro Senior

    Proprietario di Casa
    il nostro amico chiede solo se può installare un cancello. Non ha chiesto altro. Non facciamola difficile.

    Condobip ha ragione.[DOUBLEPOST=1392466729,1392466580][/DOUBLEPOST]
    a proposito: a parer tuo @condobip si può aprire un'altra porta di accesso ad un appartamento su di un pianerottolo?
     
  13. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Ovviamente SI;

    E' legittima l'installazione di una porta sul pianerottolo comune;
    In tema di condominio l'installazione, ad opera di un condomino, di una porta sul pianerottolo comune in corrispondenza della sua proprietà esclusiva, può ritenersi legittima se in relazione all'ubicazione, alle dimensioni ed alla struttura del manufatto, non apporti una rilevante diminuzione della facoltà di godimento spettanti agli altri condomini secondo la naturale distinzione di tale parte comune e avuto riguardo anche al decoro dell'edificio. ( Cass. civ., sez. II, 22 luglio 2005, n. 15379)
     
    A arciera piace questo elemento.
  14. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    @arciera leggi bene non è solo questione del cancello da installare su una recinzione a cui nessuno nega il permesso di farlo
    elaborando la domanda sembra che la recenzione non sia staccata dal fabbricato, anzi, probabilmente, il giardino è una sua pertinenza alla quale magari si accede da una porta finestra della sua unità immobiliare.
     
  15. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Cosa cambia? E' e sarà un accesso da una proprietà esclusiva al cortile comune, il quale è possibile fare senza nessun permesso condominiale.
     
  16. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Cambia che, una cosa è fare un cancello per passaggio pedonale, fare un cancello per un passaggio carrabile è un'altra cosa.
    Abbiamo scritto 14 interventi senza avere visto un briciolo di planimetria per renderci conto di quale è la situazione reale.
    Per arrivare davanti alla proprietà privata con l'automobile penso che bisognerà accedere da un ingresso carrabile ocndominiale, passare sugli spazi comuni condominiali. Come ho già avuto modo si scrivere se tutti i proprietari dei giardini ci ricavano un posto auto cambia la destinazione d'uso della corte. C'é posto per tutti? E' permesso dal regolamento condominiale o dal prg? O comunque se tutti i proprietari dei giardini trasformano la propria proprietà in posto auto c'é lo spazio di manovra per tutti? O applichiamo la legge di chi prima arriva meglio alloggia?
     
  17. arciera

    arciera Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Era il problema che avevo posto al mio primo intervento. Non tanto per i proprietari dei giardini (che pensiamo sia solo uno) perchè questi passerebbero solo attraverso l'area comune e quindi nulla toglierebbero alle prerogative condominiali, anzi la legge aiuta l'uso anche privato, purchè non leda diritti altrui, per godere più appieno dell'uso comune. Il problema nasce se sia possibile attraversare l'area comune. Ovvero se già vi è questo uso consolidato nel tempo. Qualora lo fosse, ossia c'è un uso in tal senso, nulla osta la possibilità di edificare un cancello e quindi chiudere ancor più evidentemente la propria proprietà agli altri condomini. - che poi mi pare sia questo il nocciolo della richiesta e del timore del nostro amico
     
  18. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    1. bisogna vedere se l'accesso alla corte è consentita alle auto
    2. è quello che aspetto per esprimere un parere al più consono alla situazione, ma per il momento si naviga a vista nella nebbia. :)
    Ma non si può dire che una sentenza non è consona alla situazione senza conoscere i fatti.
     
  19. virgilio

    virgilio Membro Attivo

    Professionista
    Salve a tutti,la discussione è molto interessante e le riposte lo sono ancor di più; grazie a tutti, io mio chiedo? E se il cortile è privato con il solo diritto di passaggio,nel proprio muro a confine del cortile,si può realizzare un cancello per creare un ingresso carrabile?Grazie per le risposte.
     
  20. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    A prescindere che uno nel muro condominiale possa aprire un accesso, ma dipende da che diritto di passaggio, se questo diritto è carrabile, si certo si può aprire un ingresso carrabile, ma se non c'è il diritto di passaggio carrabile nel cortile a che scopo aprire un cancello carrabile? :)
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina