1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Estathe

    Estathe Membro Attivo

    image.jpg image.jpg
     
  2. tovrm

    tovrm Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Bella lucida.
    E allora?
     
  3. Estathe

    Estathe Membro Attivo

    Non ho capito cosa sia successo, avevo postato una domanda estremamente dettagliata, ma caricando le foto è sparita. Provvedo a riassumerla qui sotto, premettendo che si tratta di un palazzo del 1890.
    Dieci giorni fa un piccolo ristorante ha preso il posto di un consolato al piano terra, con la ristrutturazione hanno proceduto anche all'installazione di una canna fumaria in acciaio inox nel cavedio dove affacciano diversi appartamenti, tra cui il mio con 3 finestre di grandi dimensioni.

    L'assemblea avvenuta poco dopo l'installazione ha dato parere unanime contrario all'installazione della stessa, ad eccezione del proprietario dei muri del locale.
    I gestori dicono che a prescindere erano autorizzati a farlo e l'amministratore ha affermato che il comune di Milano non chiede più il parere dell'amministrazione per dare a sua volta l'autorizzazione.

    Possibile che l'estetica un palazzo storico possa essere così rovinata senza poter fare nulla?
    Grazie
     
  4. tovrm

    tovrm Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Non mi sembra una porzione di edificio che si affaccia sulla strada, bensì di una chiostrina interna che poco avrebbe che vedere con l'estetica dell'edificio. Peraltro si intravedono dei discendenti d'aspetto sicuramente più brutti della canna fumaria.
    Verificate piuttosto che il conduttore attuale abbia avuto tutte le autorizzazioni del caso in relazione al tipo di attività da svolgere e che ci sia il nulla osta dei vvff.
     
  5. Estathe

    Estathe Membro Attivo

    Ciao tovrm, grazie della risposta.
    Sarà forse perché sull'estetica sono un fiero conservatore, ma trovo orribile questa canna fumaria e al contrario dei discendenti che almeno hanno una funzione condominiale e sono "d'epoca" la trovo un pugno in un occhio.
     
  6. Daniele 78

    Daniele 78 Membro Storico

    Professionista
    Sinceramente definire quella facciata li (chiostrina interna) d'epoca e meritevole di tutela ce ne vuole non poco data la presenza di altre tubazioni e discendenti che ne deturpano l'aspetto, ma la maggior parte di quei palazzi di quel tipo (compreso il mio) è messo in quel modo. Purtroppo per normativa non possono essere utilizzate le canne fumarie ramificate esistenti in quei vecchi palazzi, per cui in caso di nuove attività e/o nuove residenze è OBBLIGATORIO usare canne singole, e la soluzione migliore (anche economicamente parlando sono queste canne esterne in acciaio). L'alternativa sarebbe rompere la facciata (almeno 50 cm di larghezza, ed è ancora poco per queste particolari canne) per tutta l'altezza dell'edificio (tetto compreso)per inserire al suo interno una canna in cotto che va ad incamiciare la canna in acciaio e finisce sul tetto compreso la formazione di un camino nuovo in mattoni (simile alle fattezze esistenti.

    E siccome per costruire la nuova canna si deve demolire e ricostruire in altezza per forza c'è il costo di un ponteggio alto come la facciata + barriere sul tetto e tutto ciò SOLO per fare una canna fumaria incassata nel muro de condominio.

    Sinceramente (e parlo contro i miei interessi d'impresa) fare un lavorone del genere per incassare una canna fumaria nel muro condominiale è non sense clamoroso, oltre che essere non poco impattante a livello economico per lo stesso condominio, e per l'uso delle parti comuni per un pò di tempo. Ecco perchè si usano le canne fumarie in acciaio. Più veloci, pratiche economiche e molto meno impattanti in caso di demolizione.
     
  7. Estathe

    Estathe Membro Attivo

    Ti ringraio della risposta, rimango dell'idea peròche sia comunque un peccato rovinare in modo così netto un cavedio del 1895 dove parecchie abitazioni affacciano.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina