1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. caracciolo

    caracciolo Nuovo Iscritto

    Buongiorno a tutti,

    abbiamo da poco acquistato un appartamento con annessa cantina. Il problema è che la cantina risulta inutilizzabile perchè al suo interno è presente un cavedio condominiale (suppongo per presa d'aria) che arriva fino al cortile interno e termina con una grata.
    E' possibile secondo voi che in una cantina privata sia presente un cavedio condominiale? Eventualmente si può chiudere la grata?

    Inoltre abbiamo notato che nella proposta d'acquisto che ci ha fatto l'agenzia era indicata un'altra cantina, che poi nel rogito è cambiata... abbiamo fatto una visura catastale e la cantina risulta essere quella attuale, ma è stata modificata in seguito a lavori di ristrutturazione nel nostro appartamento (abbiamo comprato un appartamento più la ristrutturazione da una società proprietaria dell'intero edificio) da qui il secondo quesito: come si fa a sapere quale era la cantina di pertinenza del precedente proprietario dell'appartamento?

    Grazie a tutti
    Roberta
     
  2. raffaelemaria

    raffaelemaria Membro Assiduo

    Professionista
    innanzitutto occorre capire cosa è questo cavedio condominiale e a cosa serve. Se il cavedio veramente rende inutilizzabile la cantina,tale non è. Che poi si possa vendere è un'altro fatto, tutto si può vendere salvo che si trova chi acquista. Sembra di capire che avete acquistato senza verificare cosa acquistavate ed inoltre che la planimetria catastale non corrisonde alla situazione attuale. Verificherei i progetti depositati in Comune,se quanto depositato è conforme al catastale e differente dall'esistente inviterei il venditore a regolarizzare il tutto. Penso che serva un avvocato. Non credo che ti serva trovare quale era la cantina del precedente proprietario ora che l'hai acquistata, salvo che i dati del rogito non sono corretti (capita!)
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina