1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. paddina

    paddina Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    buongiorno, avrei bisogno di un chiarimento.
    Sono in trattativa per vendere la soffitta e con l'acquirente abbiamo giá stipulato con il notaio il compromesso.
    In tale occasione ho ricevuto una caparra, ne seguirá un'altra entro dicembre 2013 e nel 2014,spero, concluderemo con il rogito.Gli importi ricevuti nel 2013 devo dichiararli nel 730? quale voce?
    Grazie per la risposta e complimenti per l'utilissimo forum. Saluti a tutti.

    googletag.cmd.push(function() { googletag.display('div-gpt-ad-1363014916960-2'); });
     
  2. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Non vanno dichiarati perchè non sono redditi ma semplicemente degli acconti relativi ad un'operazione patrimoniale che si concluderà in un altro esercizio.
    Se il rogito verrà stipulato nel 2014, nel Mod.730 relativo a tale anno (da compilare a giugno 2015) dovrai segnalare, in apposito quadro, la perdita della proprietà, ma senza fare alcun riferimento all'aspetto finanziario.
     
  3. paddina

    paddina Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    ho capito. grazie mille.
     
  4. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    La scadenza per la presentazione del Mod. 730 a un Caf o a un intermediario abilitato, salvo proroghe, è il 31 maggio di ciascun anno.
    Non esiste un "apposito quadro" per segnalare la vendita (*). Ovviamente nel quadro B (redditi dei fabbricati) i giorni di possesso del fabbricato venduto nel corso dell'anno, da indicare in colonna 3, non saranno 365 come quando è posseduto per tutto l'anno.

    (*) Salvo considerare il quadro D (redditi diversi), che andrà compilato solo nel caso che:
    - la cessione generi una plusvalenza tassabile;
    - sulla plusvalenza tassabile realizzata non sia stata applicata e versata a cura del notaio, all’atto della cessione, l’imposta sostitutiva.
     
    A Giuseppe1975 e alberto bianchi piace questo messaggio.
  5. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Nemesis hai ragione su tutto ! Io non ho voluto dilungarmi nel dare spiegazioni visto il tempo a disposizione (circa 20 mesi) per la presentazione del 730.
    Non ci crederai ma avevo persino pensato di inserire il tuo stesso esempio dei numero dei giorni che dovrà essere inferiore a 365, nell'anno della cessione.
    Però, se è valido il detto latino "melius abundare quam deficere" , allora hai ancora di più ragione,..........salvo che ...si abbia voglia di leggere anche ciò che non è stato esplicitamente richiesto.
    Bene Nemesis, ti do un "mi piace".
    Buona giornata.
     
  6. essezeta67

    essezeta67 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Ovviamente la plusvalenza si realizzerà se l'immobile ceduto è stato acquistato dal venditore entro i 5 anni precedenti; se i 5 anni sono passati (o l'immobile è stato ereditato) la plusvalenza non si realizza...Saluti.
     
    A alberto bianchi piace questo elemento.
  7. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    A forza di precisazioni ne viene fuori un Manuale di Diritto Tributario.
    Saluti.
     
  8. paddina

    paddina Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    ho un po' di confusione... il bene l 'ho ricevuto in eredità nel 1996, quindi mi sembra di capire che ciò non generi plusvalenza e pertanto nel prossimo730 devo solo dichiarare la cessione dell'immobile e basta. Giusto?
     
  9. essezeta67

    essezeta67 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Nel prossimo 730 dovrai indicare nel quadro B l'immobile per i giorni in cui era ancora di tua proprietà nel 2013 e poi basta. Se non è locato e hai pagato l'IMU, la rendita rivalutata non si sommerà al reddito complessivo.
    Saluti.
     
  10. paddina

    paddina Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    bene.grazie a tutti per le tempestive ed esurienti risposte. Saluti.
     
    A alberto bianchi piace questo elemento.
  11. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Bene, do anche a te un "mi piace", perchè fai una cosa solo se ne sei convinta. :fiore:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina