1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. ZIOGIO76

    ZIOGIO76 Nuovo Iscritto

    buongiorno..vorrei chiedere come fare x risolvere un problema ..
    spero che qualcuno possa aiutarmi..
    mio padre circa 30 anni fa fece costruire una piccola casa nella mia campagna,si tratta di un piccolo mono locale di 32 mq..
    la casa nn e mai stata condonata..e nn é mai stata attaccata acqua e luce e nessuno ci ha mai abitato.
    ora io avrei pensato di rimetterla a nuovo e di andare ad abitarci..
    c e un modo x farmi attaccare acqua e luce?
    dato che si tratta di spendere un bel po di soldi x rimetterla a nuovo nel caso che ci riesca posso stare
    tranquillo o potrebbero esserci accertamenti anche dopo tanti anni e potrebbero decidere di abbatere
    la casa?!
     
  2. essezeta67

    essezeta67 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Nel mio comune di sicuro ti avrebbero già fatto demolire la casa...dopo tutte le foto che hanno scattato tramite ore di volo di elicottero, ti sarebbe già arrivata l'ordinanza di demolizione....
    L'abuso edilizio non cade mai in prescrizione. Saluti.
     
  3. essezeta67

    essezeta67 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Nel mio comune di sicuro ti avrebbero già fatto demolire la casa...dopo tutte le foto che hanno scattato tramite ore di volo di elicottero, ti sarebbe già arrivata l'ordinanza di demolizione....
    L'abuso edilizio non cade mai in prescrizione. Saluti.
     
  4. StLegaleDeValeriRoma

    StLegaleDeValeriRoma Membro Assiduo

    Professionista
    tra napoletani e veneti è sempre un idillio eh...:risata:
     
  5. essezeta67

    essezeta67 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Eh già, il mio coniuge, nel tragitto di 300 mt tra il suo luogo di lavoro e il bar che ha compiuto con lo scooter senza casco, si è ritrovato con il motorino sequestrato per due mesi e 76 euro di multa.....
    Poichè il motorino è mio, i carabinieri mi sono arrivati a casa per la firma della custodia...il motorino serve comunque a mia figlia per recarsi al lavoro in pizzeria....volevo far presente che a Napoli, dai servizi che si vedono alla TV, è una cosa normale viaggiare sempre senza casco e pure sotto il naso della polizia locale e che quindi, a parte la multa che abbiamo giustamente pagato, sarebbe stato indispensabile per mia figlia poter continuare ad usarlo...Sulle abitudini di Napoli sono riuscita a trattenermi, sul fatto che il motorino è mio e mi serve, a loro non fregava proprio niente....
    Questa purtroppo è l'Italia...due pesi e due misure....
     
  6. ZIOGIO76

    ZIOGIO76 Nuovo Iscritto

    buonasera...
    scusa essezeta ma che c entra il motorino in questo forum?!
    c e qualcuno che sa dare una risposta utile al mio quesito?
    grazie !! buona serata
     
  7. essezeta67

    essezeta67 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Alla tua domanda ho già risposto dicendoti che anche dopo 100 anni un abuso edilizio non cade in prescrizione specialmente per i fabbricati costruiti dopo il 1967, e finchè non è sanato rimane un abuso, quindi o lo sani oppure anche se ci fai dei lavori rimane un immobile abusivo.... per il resto ho solo fatto una constatazione della vita reale con l'amico DeValeri...... anzi approfondisco il tuo argomento con un esempio molto pratico che ho sperimentato "sulla mia pelle": 15 anni fa, il terzo figlio in arrivo, per questioni di spazio ho trasformato in fretta e furia un balcone in una veranda; dopo 7 anni, a seguito visita dei nostri diligenti vigili, ho ricevuto una bella ordinanza di demolizione...ho chiesto di poterla condonare pagando sanzioni e penali...non c'è stato nulla da fare, la legge qua da noi la fanno rispettare alla lettera. Per risolvere la questione ho demolito la veranda, sono venuti i vigili per visionare il "demolito", successivamente ho chiesto ed ottenuto il permesso di costruire per la realizzazione ex novo della veranda e finalmente ho fatto rimontare la veranda in regola...vedi tu...
     
  8. StLegaleDeValeriRoma

    StLegaleDeValeriRoma Membro Assiduo

    Professionista
    dura lex sed lex.....:daccordo:
     
    A essezeta67 piace questo elemento.
  9. massimo binotto

    massimo binotto Membro Attivo

    Professionista
    Essezeta67 ti ha già risposto.

    Un'abuso edilizio non cade mai in prescrizione...quindi la risposta è NO!!!! E questo seguendo le leggi dello stato italiano!!
    Se poi in Campania esistono metodi diversi...buona fortuna!!
     
    A essezeta67 piace questo elemento.
  10. essezeta67

    essezeta67 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Grazie del sostegno Binotto!!!!
     
  11. StLegaleDeValeriRoma

    StLegaleDeValeriRoma Membro Assiduo

    Professionista
    con la demolizione nessun... sostegno potrà reggere.:risata:
     
  12. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    avvocato rispondere così furbito non è che porti sostegno ai forumisti, tante volte e meglio soprassedere, piuttosto che deviare le risposte ;):daccordo:
     
  13. raffaelemaria

    raffaelemaria Membro Assiduo

    Professionista
    Non è detto che la casa vada demolita, magari è sanabile a senzioni Comunali proibitive e una denuncia penale al defunto
     
  14. essezeta67

    essezeta67 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Infatti!! E' quello che intendevo io: prima se ne richiede la sanatoria (se c'è la possibilità - no zona verde - mc a disposizione ecc. ) e poi se la si ottiene (ovviamente costa + del doppio degli oneri urbanizzazione normali) si può chiedere anchel'autorizzazione per l'ampliamento o la ristrutturazione ecc.... se non c'è la possibilità di sanarla...rimane un abuso che o viene demolito......o può essere forzatamente acquisito dal comune (sempre che al comune interessi il manufatto)...
    Se si intendono fare adesso dei lavori ovviamente sono abusivi anche quelli.......
     
  15. Luigi Barbero

    Luigi Barbero Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Certo che ZIOGIO76 si sarà spaventato un bel pò a causa dei tagli delle risposte. Purtroppo, come al solito si tende a generalizzare troppo. Se uno è Napoletano deve avere per forza un determinato clichè. Se uno, invece, è del nobile e produttivo Veneto allora ha tutte le ragioni per criticare e sputare sentenze. Non mi va di accodarmi (potrei farlo: sono Piemontese.....) ma voglio essere solidale con il nostro nuovo amico. Intanto, la baracchetta non l'ha costruita lui, ma suo padre. Che magari andava a spezzarsi la schiena con la zappa per portare qualcosa da mangiare ai figli. E la baracchetta, gli serviva da deposito e per riposare un pochino.
    Ziogiò non ha chiesto sentenze: ha chiesto consigli. Ed il Forum a questo deve servire. Se non ve la sentite di darli, esimetevi almeno di tranciare giudizi. Il mio consiglio, caro ziogio76 è questo: vai all'Ufficio Tecnico del Comune, chiedi a loro cosa puoi fare. Potresti trovare più comprensione che intralci. Auguri a te ed alla tua stupenda città.
    Luigi
     
    A ZIOGIO76 e citronetta64 piace questo messaggio.
  16. essezeta67

    essezeta67 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Sai Luigi Barbero, anche mio padre si è rovinato le ossa dopo più di 40 anni di vita da muratore quando i sacchi di cemento pesavano ancora mezzo quintale...la storia del motorino però la devo ancora digerire anche se non mi sto certo rovinando il fegato per così poco....poi nel mio post iniziale ho solo specificato come funziona da noi, nel Piemonte forse non è così..... Approfitto per salutare il mio amico Pasquale di Caserta che segue questo forum. Non voglio iniziare un litigio tra nord e sud, gli amici più simpatici che ho sono calabresi, però concordo anche con loro che gli stili di vita sono completamente diversi....
     
  17. Luigi Barbero

    Luigi Barbero Membro Senior

    Proprietario di Casa
    L'importante è accettare tutti gli stili di vita. Nessuno escluso, quando sono leciti e folkloristici. E soprattutto, mai ergersi a censori o detrattori del Sud. D'altra parte, gli unici disgraziati che non possono prendersela con "qualcosa" più a Sud di loro, sono i......pinguini dell'Antartide. Per il resto, siamo tutti più a Sud di qualcun altro......:D
     
    A essezeta67 piace questo elemento.
  18. raffaelemaria

    raffaelemaria Membro Assiduo

    Professionista
    Non capisco tutte queste discussioni tra nord e sud, ziogiò ha chiesto se poteva stare tranquillo circa il presuto abuso edilizio del padre e la risposta gli è stata data. La 380 è legge nazionale, punto e basta. Tutto il resto non serve certo a chiarire la situazione aziogiò
     
  19. ZIOGIO76

    ZIOGIO76 Nuovo Iscritto

    grazie Luigi..in questi giorni vi faro sapere come é andata..
     
  20. Luigi Barbero

    Luigi Barbero Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Se hai letto tutti i post, perché ti poni la domanda? La disamina Sud/Nord è stata iniziata per un atteggiamento troppo tranchent nei confronti di ziogiò. Credo che ormai sia ampiamente rientrata....
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina