1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. maxs

    maxs Membro Ordinario

    Salve a tutti,
    non avendo dimestichezza con l'argomento chiedo a voi esperti un parere.
    Per varie vicissitudini che non sto a spiegarvi, dopo la morte di mio nonno sono venuto in posesso del 75% di una casa indivisa così composta : 2 cantine sotto, appartamento di 1 piano al piano terra, e appartamento di 2 piani sopra al primo.
    Ora, nell' appartamento di due piani (quello sopra) ci vivono i miei genitori che possiedono il 25% dell' immobile mentre al piano terra ci viveva mio nonno.
    Quello che vorrei fare io sarebbe affittare questo appartamento al piano terra, ma non essendo la proprietà divisa mi occorrerebbe la firma di mia madre, che non ne vuole sapere.
    La mia domanda è questa, che devo fare per dividere la proprietà e diventare l' unico proprietario di questo appartamento?e quante spese dovrei sostenere per fare ciò?
    A me non interessa l 'appartamento sopra anche se possiedo i 3/4 della casa visto che comunque ci vivono i miei genitori, vorrei però usufruire come meglio mi pare dell' appartamento sotto, senza dover chiedere firme o altro per qualsiasi cosa voglio fare.
    Purtroppo sono totalmente ignorante in merito a questioni legali su case ecc , quindi sono qui a chiedere il vostro aiuto.
     
  2. Adriano Giacomelli

    Adriano Giacomelli Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    In tutte le comproprietà vige il principio della convergenza di ogni decisione. Purtroppo devi vendere bene il tuo progetto a tua madre e convincerla a delegarti, o a firmare l'atto. Comunque, sia, anche tu volessi identificare la tua proprietà in un singolo bene, dovresti fare dei passaggi di proprietà ai quali tua madre dovrebbe sempre venire a firmare.
    La sola possibilità che hai di fare un contratto d'affitto, intestato a te e firmato solo da te, con il conduttore, e sperare che tua madre non lo impugni. Dico questo, perchè ha solo il 25% della proprietà. Di certo che ha diritto al 25% dei proventi.
     
    A maxs piace questo elemento.
  3. maxs

    maxs Membro Ordinario

    innanzi tutto grazie per la risposta, una cosa che non capisco però è questa, se volessi far dividere la casa in due appartamenti anche contro la volontà di mia madre potrei in qualche modo far rivalere il fatto che io ne posseggo il 75% e che quindi uno dei due appartamenti (in questo caso il piu piccolo) dovrebbe essere mio per forza? e se si quali sono gli adempimenti burocratici a cui dovrei far fronte?e questo quanto mi verrebbe a costare?
    Un' altra cosa, hai parlato di delega..in che senso, se riuscissi a farmi fare una delega (in scrittura privata o da notaio?) potrei amministrare io come meglio credo l' appartamento?
    Chiedo scusa per questa trafila di domande, ma sono pieno di dubbi...
     
  4. mtr

    mtr Membro Attivo

     
  5. maxs

    maxs Membro Ordinario

    ok questo l' ho capito, ma quello che mi interessa ora è arrivare a farmi firmare questa delega (che non ho capito come si fa se me lo spiegate perfavore), considerando il fatto che io posseggo il 75% dell' appartamento in cui vivono loro ci sarà pure qualcosa che posso fare per arrivare ad un compromesso...
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina