1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. marefix

    marefix Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Buonasera,ho acquistato un appartamento al piano terra con taverna e box doppio,in questo momento hanno finito di intonacare le pareti interne e a breve faranno il massetto per poi mettere il riscaldamento a pavimento,lo stesso verrà messo in taverna,con un impianto separato.
    Ieri siamo andati in cantiere con il geometra dell'impresa e il venditore,per vedere alcuni lavori aggiuntivi da fare in taverna e mi sono accorto che manca la canna fumaria!!!!
    Quando ho fatto presente la cosa, il venditore ha prima appurato che era presente nel capitolato(quindi anche nel contratto di acquisto),poi ha chiesto spiegazioni al geomatra dell'impresa costruttrice che a sua volta,visionando i disegni del progetto,faceva presente che,visto che è previsto il riscaldamento a pavimento,non è stata inserita nessuna canna fumaria.
    Premetto che entrambi(costruttore e venditore) sono delle persone con cui si può ragionare e trovare la soluzione,però ora ho il dubbio se pretendere la realizzazione della canna fumaria(che da quanto ho capito,sarebbe un lavoraccio da fare,visto lo stato avanzato dei lavori)ho,come su consiglio del venditore,di farmi inserire senza pagare i lavori extra da mè richiesti del valori di 2.000€(una parete divisoria per creare un bagnetto e un tagliocemento armato per realizzare una porta rei).
    Ora chiedo a voi dei pareri e dei consigli,perchè ho paura di smenarci,visto che non sò quanto possa costare fare ora una canna fumaria(chiaramente non a vista!)che dalla taverna passa il mio appartamento più un'altro appartamento sopra il mio e al tetto!!:???:
     
  2. essezeta67

    essezeta67 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Ma scusa...intendi una canna fumaria a parte per eventuale installazione di una stufa o di un camino?? Perchè come minimo quella della caldaia che fa funzionare il riscaldamento a pavimento dovrebbe esserci.....
     
  3. marefix

    marefix Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Certo,proprio per un eventuale camino stufa pellet ecc!!,quindi "supplementare"....
     
  4. celefini

    celefini Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Se proprio sei intenzionato ad avere la canna fumaria, per poterla usare in futuro, il metodo meno indolore è quello di posizionare tutto esternamente. In pratica, visto che i solai sono stati già realizzati ed i lavori sono avanti, dal punto nel quale a te interessa avere la canna fumaria, si porta esternamente un tubo in acciaio ciobentato con lana di vetro, fino al tetto. Poi, si mura il tutto con mattoni forati, e si intonaca. Esternamente si vedrà dal piano terra al tetto questa colonna, che credo non guasti il prospetto. A questo punto , valuta bene se la canna fumaria possa effettivamente servire, in quanto se l'impianto di riscaldamente a pavimento funziona bene, non c'è bisogno di camino o stufa. Alza di poco il tiro, ed oltre i 2000 €, cerca di avere qualche altro sconto o qualche rifinitura in più.
     
  5. essezeta67

    essezeta67 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa

    Per la modifica del prospetto e della pianta, servirà una variante al progetto......
     
  6. griz

    griz Membro Senior

    Professionista
    se il riscaldamento è a pavimento, non sarà necessario utilizare una stufa o camino, anzi, creerai confusione ai termostati, se però trovi essenziale avere un camino per l'atmosfera che può creare ed utilizzarlo ogni tanto, serve questa canna fumaria
    pretenderla ad oggi metti nei guai il costruttore ma se te la deve, si arrangerà
    la soluzione esterna è la più pratica ma ti costringe a mettere l'apparecchio riscaldante in prossimità della parete esterna il che magari nell'arredamento non è il meglio, è invasiva nel prospetto, lasciarla inutilizzata per anni potrebbe creare problemi
    potresti valutare l'opportunità di poterla installare tu in caso di bisogno, farti detrarre il costo, prevedere nel regolamento di condominio che si andrà a stendere che sia prevista l'evcentualità senza dover chiedere la necessaria autorizzazione, ecc
    valuta bene la cosa
     
  7. chiacchia

    chiacchia Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Con una canna a vista se la cavano ma a vista!:fiore:
     
  8. celefini

    celefini Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Se la canna fumaria dovesse essere posizionata a ridosso del muro, modificando il prospetto, visto che la casa è in fase di ultimazione, vuol dire che non c'è ancora la fine dei lavori e si può quindi tranquillamente, fare una variazione in corso d'opera. Infatti la creazione di una canna fumaria non intacca la struttura.
     
  9. marefix

    marefix Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Grazie a tutti,però qualcuno mi può quantificare all'incirca la spesa per la realizzazione di questa canna fumaria (DA QUELLO CHE HO CAPITO SOLO ESTERNA),in modo di pretendere in cambio altre opere dello stesso valore?
     
  10. celefini

    celefini Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    E' difficile quantificare a distanza i costi, poichè possono variare e di tanto . Non conosco le tariffe che applicano le imprese da Voi. Siccome per un certo periodo mi sono interessato nel campo edile, potrei dirti i costi orientativi qui giù da me.
    Per il tubo in acciaio coibentato, in pratica sono due tubi in acciaio uno dentro l'altro con uno strato di lana di vetro come coibentante, nella misura di 30 cm. bisogna calcolare circa € 50 al metro lineare,
    Il tompagno in mattoni forati, va calcolato a circa 35/40 € al metroquadro. Bisogna aggiungere poi l'intonaco, fatto in modo tradizionale, non in premiscelato, e costa circa 40 € al mq. A questo bisogna aggiungere, nel caso il ponteggio fosse stato tolto, il costo per la sua realizzazione che va tra i 15 e 20 € a mq e gli accessori necessari per la canna fumaria , mattoni refrattari e comignolo. Misura il tutto e calcola.
     
    A doria piace questo elemento.
  11. marefix

    marefix Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Gli extra che fino ora mi hanno fatto sono di un valore di 2.600€,secondo voi posso buttarmi a chiedere il tutto gratis?
     
  12. celefini

    celefini Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Cerca di fare i il muso duro con l'impresa, facendo capire che avresti comunque voluto la canna fumaria, e che saresti disposto a recedere da questa tua volontà ad una sola condizione, che è quella di azzerarti gli extra effettuati per il valore di € 2600. In questo modo, recuperi una bella cifretta. Se accettano, comunque fatti rilasciare una liberatoria dall'impresa con la quale dichiarano, che a fronte del lavoro non effettuato per la canna fumaria, compensano il tutto compensando i lavori extra. In questo modo successivamente non potranno più accaparrare alcun sospeso nei tuoi confronti. Se non ti rilasciano liberatoria, chiedi di tenere fede a quanto scritto nel preliminare. Vedrai che alla fine accetteranno.
     
  13. griz

    griz Membro Senior

    Professionista
    se vuoi ottenere il massimo dovresti metterti nella posizione più intransigente possibile: loro ti hanno promesso la canna fumaria per il camino e se la sono dimenticata, tu non potrai installare il camino, ergo: la casa dei tuoi sogni, così come la intendevi non ci sarà più
    se vorrai la canna e te la installeranno esterna, dovrai comunque adattarti a mettere il camino lungo una parete perimetrale, cosa che probabilmente rivoluzionerà l'uso che intendevi per la tua casa
    ci sono persone che farebbero invalidare il contratto di acquisto chiedendo anche danni morali oltre che materiali
    direi che abbuonarti i 2.600 euro sarà il minimo
     
  14. marefix

    marefix Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Buonaserasono sono tre giorni che chiedo al venditore cosa mi propone in cambio della mancata realizzazzione della canna fumaria,ma noto palesemente che stà prendendo tempo(mi dice sempre:"domani le faccio sapere") e inizio a preoccuparmi!!!:rabbia:
     
  15. marefix

    marefix Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Proprio adesso mi è arrivata la mail del venditore che dice:"HO SENTITO IL GEOM MOLTENI E DOMANI MI MANDA IL COSTO DELLA CANNA FUMARIA CHE POI DOVREMMO DETRARRE DAL PREVENTIVO CHE TI HA FATTO DELL'EXTRA CAPITOLATO.
    Sono sicuro che il preventivo sarà bassissimo(chiaro lo faranno a loro vantaggio!?):disappunto::disappunto:
     
  16. celefini

    celefini Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Aspetta la loro proposta, valutala con calma e se per te la cosa non è congrua, passa a fargli una proposta. Se anche a questa tergiversano, invia all'impresa una raccomandata A/R nella quale li inviti ad ottemperare a quanto scritto , cioè a realizzare la canna fumaria.
     
    A marefix piace questo elemento.
  17. chiacchia

    chiacchia Membro Senior

    Proprietario di Casa
    A questo punto gli rispondi OK vi pago gli extra e mi fate la canna fumaria cosi non mi detraete niente, i € 2600,oo non sono niente se vuoi realizzare una canna fumaria a regola in muratura se poi la vuoi esterna il conteggio del costo lo puoi fare considerando il costo dei tubi coibentati + la manodopera che CELEFIN ti ha detto
     
  18. marefix

    marefix Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Ecco come non detto,questo è il preventivo:rabbia::rabbia::rabbia::rabbia:

    OGGETTO:Conteggi per canna fumaria caminetto taverna in deduzione.



    La presente per trasmettere conteggi per lavori di cui l’oggetto come sotto specificato:

    1) Fornitura e posa in opera di canna fumaria per caminetto taverna in acciaio diametro interno cm 20
    ml. 9,00 x € 54,00 = € 486,00

    2) Rivestimento canna fumaria con fibra tessile sp. mm 20 fibroceramicata
    ml. 9,00 x € 31,50 = € 283,50

    3) Fornitura e posa in opera di comignolo su copertura in conglomerato cementizio composto da n° 3 anelli e cappello compreso piastra di sottocomignolo
    n° 1 x € 117,00 = € 117,00

    4) Formazione di cassettone a rivestimento canna fumaria con mattoni forati sp. cm. 8 per interno piano terra e piano primo compreso di malta
    mq 5,22 x € 37,40 = € 195,23

    5) Formazione di intonaco premiscelato su pareti laterali cassettone con finitura a stabilitura eseguite per piano terra e piano primo
    mq 3,48 x € 19,74 = € 68,70

    Sommano € 1.150,43
     
  19. celefini

    celefini Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    A questo punto visto che vogliono fare i furbi, fatti fare la canna fumaria, come preventivata, quindi non esterna, e pagagli i 2600 € per i lavori extra. E' la tattica delle Imprese edili, quando gli chiedi gli extra ti contano anche i peli,ed a prezzi maggiorati. Quando sono loro a non effettuare un lavoro,nello scoporo fanno prezzi da terzo mondo. Infatti nel conteggio, hanno mancato di calcolare i costi del ponteggio ed i costi per la variante .
     
  20. marefix

    marefix Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Scusa Celafini,cosa intendi per i costi della variante?
    Il ponteggio è ancora installato
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina