1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Il Custode Guardiano

    Il Custode Guardiano Custode del Forum Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Corte di Cassazione, Sezione 3 civile
    Sentenza 19 gennaio 2010, n. 709

    Massima
    PROVVIGIONE - PRESUPPOSTI - INTERVENTO DEL MEDIATORE IN TUTTE LE FASI DELLA TRATTATIVA - ESCLUSIONE. (CC, ARTICOLI 1754 E 1755)


    Ai fini del diritto alla provvigione ex articolo 1755 del Cc non occorre un perdurante intervento del mediatore il quale, cioè, non deve sorreggere tutte Le fasi della trattativa, fino alla conclusione dell'affare, essendo sufficiente anche la semplice attività di segnalazione dell'affare medesimo, qualora costituisca il risultato di una ricerca fatta dal mediatore e poi valorizzata dalle parti con l'effettiva conclusione del contratto.

    In altri termini il diritto alla provvigione deve essere riconosciuto anche quando l'attività del mediatore non abbia costituito il fattore determinante ed esclusivo della conclusione dell'affare, essendo sufficiente che la menzionata attività presenti I caratteri della completezza.

    Fonte: Il Sole 24 Ore, Guida al Diritto, 2010, 10, pg. 83
     
  2. Jrogin

    Jrogin Fondatore Membro dello Staff

    Professionista
    Ottimo. Mi sembra quindi confermato l'orientamento esistente fino ad oggi.:applauso:
     
  3. Gatta

    Gatta Membro Attivo

    Giurisprudenza costante,in effetti.
    Peraltro esperienza m'insegna che nelle stipule i mediatori - intendo quelli corretti - seguano il cliente sino alla conclusione dell'affare.
    Personalmente mi affido sempre a queste persone che in un momento delicato (lettura atto) sono vicini al cliente.
    Gatta
     
  4. carla galvan

    carla galvan Membro Ordinario

    Giusto il commento di Gatta ma ci sono perarltro alcuni "furbi" che vogliono farla in barba all'agente immobiliare e ne sono testimone.
    Per fortuna lavorando con criterio sono riuscita ad avere quanto spettante e giuro che ero andata oltre la pura segnalazione (con consegna disegni, progetti, planimetrie ecc.)....
     
  5. StLegaleDeValeriRoma

    StLegaleDeValeriRoma Membro Assiduo

    Professionista
    Un decisione peraltro di sette anni fa che è poco condivisibile nell'ottica della serietà professionale che deve essere pretesa dal mediatore immobiliare.
    Tenuto conto delle provvigioni richieste sia al venditore che all'acquirente dalla maggior parte delle agenzie oscillanti tra il 2-4% credo che le parti possano e debbano essere assistite dal mediatore fino al rogito notarile che conclude l'iter contrattuale della compravendita.
    Personalmente mi è capitato di assistere un acquirente che pochi giorni prima del rogito si è sentito riferire la mancanza di un requisito per la stipula del quale il mediatore si era ben guardato dal riferire manifestando una evidente negligenza professionale.
    Avv. Luigi De Valeri Roma
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina