1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. vir

    vir Nuovo Iscritto

    A seguito di controlli effettuati per poter usufruire del "piano casa" ho scoperto che dalla planimetria risultante dall' atto di acquisto (nel 1980) non sono presenti i balconi, come invece risultano dalla planimetria del catasto. l' ingegnere che se ne sta occupando dice che in tal caso non si può presentare nulla perchè tale difformità mi comporterebbe altri problemi, ma io non se ha ragione.
    grazie
     
  2. hanton21

    hanton21 Nuovo Iscritto

    vir : fai domanda di rettifica et adeguamento all'ufficio del catasto altrimenti potresti trovarti a non poter ne',eventualmente,vendere od affittare...tra le altre cose:ok:
     
  3. GRANATADOC

    GRANATADOC Nuovo Iscritto

    Esatto. Ti basta una variazione per "miglior identificazione della planimetria".
     
  4. palinotto

    palinotto Nuovo Iscritto

    è importante che la palanimetria registrata in catasto sia uguale a quella riportata sul progetto autorizzato dall'ufficio tecnico comunale
     
  5. raffaelemaria

    raffaelemaria Membro Assiduo

    Professionista
    do ve mancano i balconi?... nel catastale ? nel progetto depositato in Comune o nella realta??
     
  6. hanton21

    hanton21 Nuovo Iscritto

    vir : mammaiut !...in effetti il tecnico (Ing.) ha perfettamente ragione....solo che,se prendi una batosta,hai sempre la possibilita' di citare il venditore che ti ha venduto (palissianamente) una cosa per un'altra....menomale che da mo' i notai rispondono di queste cose e di altre....fino ad ora prendevano i soldini e....passata la festa,gabbato lo santo....me,a proposito,il rogito..che dice ? dovrebbero essere riportati TUTTI gli estremi catastali e la descrizione dell'appartamento acquistato.....
    balconi : come dice raff...sono in PIU' o in MENO ?:shock:
     
  7. Gugli

    Gugli Membro Attivo

    se i balconi mancano nella descrizione dell'immobile all'interno dell'atto (che è ciò che conta più della planimetria allegata) si profilano due possibilità: l'una piuttosto improbabile di un errore del notaio l'altra che possano essere abusivi se non esiste titolo abilitativo.
    vai in comune vedere cosa c'è perchè è quello che conta...!
     
  8. hanton21

    hanton21 Nuovo Iscritto

    vir : scusa...ho riletto e vedo che dici che i "balconi NON sono presenti...come invece risulta al catasto"
    -e' una precisazine importante perche' moh...i balconi ti spettano e non solo : i balconi costituisco superficie addizionale a quella dell'apt e,per tutto, pag imposte in relazione....ti conviene fare un bell'accertamento o...addio "piano casa" e tutto il resto
     
  9. enrica agnelli

    enrica agnelli Membro Ordinario

    Ciao vir,
    sono quattro gli elementi che devi confrontare per scoprire dov'e' l'errore e poi
    se si puo' rimediarvi:
    1. Pianta allegata all'atto
    2. Catastale
    3. Elaborati del permesso di costruire o sue varianti
    4. Cosa c'e' in realta'

    nell'atto ci dovrebbe essere scritto anche se l'immobile e' stato sottoposto a manutenzioni o ristrutturazioni con richieste di dia, in caso potresti vedere anche quegli elaborati.

    Di solito quando si fa un atto si allega il catastale e per cui mi chiedo da dove l'ha presa la planimetria il notaio?

    In pratica...la pianta dell'immobile deve corrispondere a quanto autorizzato con il permesso di costruire, dato dal comune, e quindi a quanto denunciato al catasto!

    Di all' ing. Che se ne sta occupando di fare le verifiche prima di decretare la non fattibilita', in tutti i lavori ci sono cose piacevoli e cose che lo sono meno ma vanno fatte per aiutare un cliente!
     
  10. vir

    vir Nuovo Iscritto

    grazie a tutti per le risposte, nell' atto di acquisto e nelle varianti indicate non risultano due balconi (nell' immobile ce ne sono tre). Al catasto risultano tutti i balconi che in realtà ci sono (tre).
     
  11. raffaelemaria

    raffaelemaria Membro Assiduo

    Professionista
    non mi sembra sia il caso di drammatizzare, regolarizza in comune i due balconi mancanti
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina