1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. domir

    domir Nuovo Iscritto

    Salve ho bisogno di sapere se posso pagare la cedola secca a novembre .
    Vi spiego io al 1 aprile del 2010 ho stipulato un contratto d'affitto , al 1/04/2011 ho pagato l'imposta di registro , ora vorrei passare alla cedola secca , ma io non ho pagato la prima rata di giugno posso ora saldare giugno più novembre insieme ? Se è si come devo fare i conti , vale l'anno o i 9 mesi del 2011 . cosi facendo non va a fare ,cumolo con il mio reddito vero? E posso percepire gli assegni familiari grazie spero di essere stata abbastanza chiara
     
  2. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    se hai pagato l'imposta di registro non hai fatto il contratto con la cedolare secca, non avresti dovuto pagare la tassa, spiegati meglio avrai risposte adeguate ciao:daccordo:
     
  3. tovrm

    tovrm Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Per quest'anno ormai non puoi più aderire al regime di cedolare.

    Entro il termine per il pagamento dell'imposta di registro prevista per la prossima annualità (30 aprile 2012) devi mandare la raccomandata all'inquilino per informarlo che passerai al regime di cedolare secca e che quindi rinunci a qualsiasi aumento del canone, compreso l'adeguamento Istat. Non pagherete (tu e l'inquilino) l'imposta di registro e presenterai entro il medesimo termine il Modello 69 all'AdE.
    A giugno pagherai il primo acconto (40% del 95% dei canoni per il periodo da aprile a dicembre - 9 mesi) ed a novembre il secondo acconto (60% del 95% dei canoni per il periodo da aprile a dicembre - 9 mesi). Il conguaglio si fa in sede di dichiarazione dei redditi l'anno successivo.

    Per quanto riguarda invece gli assegni familiari, a quanto ne so io, il reddito da locazione viene sempre ricompreso. Anzi, con la cedolare sei sfavorita rispetto al regime di tassazione ordinario, perché il reddito da locazione viene considerato per l'intero anziché per l'85%...
     
    A alberto bianchi piace questo elemento.
  4. Bonats

    Bonats Nuovo Iscritto

    Ciao,

    Secondo me in tempo di dichiarazione redditi 2012 in qualche maniera si potrà aderire alla cedolare... In 730 o Mod. Unico l'anno prossimo si dichiarerà che i canoni 2011 saranno sottoposti a regime di cedolare secca.

    Inizialmente dal testo legge si evinceva che nel caso di contratti di locazione stipulati anteriormente alla data del 7 Aprile 2011 il locatore avrebbe potuto mandare lettera raccomandata all'inquilino e poi aspettare dichiarazione 2012 per specificare nel modello unico/730 di sottoporre i canoni percepiti alla cedolare...

    Tovrm correggimi se sbaglio ;)

    Fermo restando che una funzionaria dell'ADE, visto il casino che hano combinato all'inizio, mi diceva che ci saranno taaaaaaaante deroghe quest'anno
     
  5. tovrm

    tovrm Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Purtroppo sbagli o, meglio, quello che dici sarebbe stato corretto fino al 6 luglio 2011. Entro quella data avrebbe dovuto essere esercitata l'opzione (ergo: a mezzo raccomandata) per aderire alla cedolare secca anche per i contratti stipulati precedentemente all'introduzione del nuovo regime opzionale (e senza rimborso o conguaglio per bolli ed imposta di registro già pagati).
    Quella data era stata stabilita in deroga a quella solita del 16 giugno per i versamenti IRPEF dal DPCM del 12 maggio 2011.

    Quanto al primo acconto, sarebbe stato possibile pagarlo anche in ritardo, aggiungendo, ovviamente, gli interessi di mora.

    Tuttavia, la raccomandata è un elemento essenziale per poter accedere al regime di cedolare, a meno che l'opzione non venga espressa già nel testo del contratto registrato. No raccomandata (e nei tempi dettati dalla legge), no cedolare.
     
  6. Bonats

    Bonats Nuovo Iscritto

    Si si questo lo so bene... Aggiungo che secondo alcuni funzionari ci sarà qualche deroga alla legge per quest'anno perchè la legislazione di questa nuova materia è stata più volte in contrasto e molto confusionaria.

    Mi piacerebbe sapere però se in sede dichiarazione dei redditi chiederanno pure la raccomandata (Dubito).

    Aggiunto dopo 2 minuti ....

    Domir,

    Potresti recedere il contratto, previo consenso dell'inquilino e ristipularne uno nuovo e i sede di registrazione potrai specificare la scelta della cedolare senza dimenticare di spedire la raccomandata prima della registrazione. magari con Gennaio 2012

    mi pare un escamotage cmq valido
     
  7. domir

    domir Nuovo Iscritto

    vi ringrazio tutti, siete stati chiari,non mi conviene piu, dato che devo comunque fare accumolo con il reddito da lavoro per gli assegni famigliari , una bella fregatura ,ho capito che alla fine chi ci guadagna sono sempre quelli con i soldi . ciaaaaaao
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina