1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Gianna53

    Gianna53 Nuovo Iscritto

    Buon giorno, qualcuno sa dirmi come funziona la cedolare secca sugli affitti estivi? Ho un bilocale che affitto in agosto solitamente a settimane o a quindicine, come mi regolo? :domanda::domanda:
    Grazie Gianna:
     
  2. tovrm

    tovrm Membro Senior

    Proprietario di Casa
    I contratti turistici per durate inferiori ai 30 giorni non richiedono la registrazione.
    Puoi, alternativamente, fare ogni volta una registrazione volontaria degli stessi dichiarando di voler aderire al regime della cedolare secca, oppure, più agevolmente, direttamente in sede di dichiarazione dei redditi relativa al periodo d’imposta nel quale è stato prodotto il reddito, applicare la cedolare secca.
     
    A ncolitti piace questo elemento.
  3. Gianna53

    Gianna53 Nuovo Iscritto

    Avrei un'ulteriore dubbio: se io affitto una settimana di agosto a euro 500 dove 400 è l'affitto e 100 sono i vari consumi di luce acqua gas etc. (il tutto riscontrabile dalla ricevuta) quando vado a fare la denuncia dei redditi, cosa dichiaro 500 o 400? In fin dei conti sui consumi io ho già pagato le mie belle tasse. Ciao e grazie
     
  4. tovrm

    tovrm Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Dipende da come viene indicato l'importo nel contratto. Se è un importo cumulativo, l'imposta si pagherà sul totale.
     
  5. Gianna53

    Gianna53 Nuovo Iscritto

    Scusa ancora, mi conviene allora fare due ricevute ben distinte una per l'affitto vero e proprio e una per i vari consumi? A questo punto potrei portare nella denuncia dei redditi solo la ricevuta dell'affitto?
    Grazie ancora Gianna
     
  6. tovrm

    tovrm Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Se hai fatto un contratto con canone comprensivo di spese devi denunciare il canone che percepisci, incluse le spese e pagare le relative imposte. Nella dichiarazione dei redditi dovrai denunciare il valore del canone riportato nel contratto.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina