1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. roberto010

    roberto010 Membro Ordinario

    A proposito della cedolare secca mi si presentano due casi particolari nella compilazione del 730 che non so come gestire correttamente. Mi scuso in anticipo per la lunghezza del post:

    caso 1: seconda abitazione locata in regime di cedolare secca con canone concordato (aliquota del 19%) a due studenti universitari. L'abitazione è stata locata registrando due differenti contratti per lo stesso arco temporale tramite mod. Siria (locazione parziale del fabbricato).
    Nel 730/2012 riporto nel quadro B i dati dell'immobile e specifico come utilizzo il codice 8, indicando il canone di locazione percepito e barrando la colonna CEDOLARE SECCA (colonna 11).
    Nella sezione II devo riportare i dati relativi al contratto di locazione specificandone tutti i dati. Trattandosi però, come dicevo, di due contratti relativi allo stesso immobile, dovrei compilare due righi che fanno riferimento allo stesso rigo della sezione I, ma ciò il software non me lo consente. Unica soluzione possibile sembrerebbe quella di inserire due righi per lo stesso immobile barrando la colonna CONTINUAZIONE (col. 8) e specificando 182 gg in un caso e 183 gg nell'altro e imputando ad ognuno dei di essi il relativo canone percepito. Questo mi darebbe la possibilità di compilare due righi della sezione II con i dati dei relativi contratti. E' formalmente corretto secondo voi?

    caso 2: seconda abitazione locata come "casa vacanze" con contratti non superiori ai 30 gg in regime di cedolare secca (aliquota al 21%).
    Questa fattispecie di contratti di locazione è esplicitamente menzionata dalla circolare dell'AdE sulla CS (pagina 30 cap. 6.2). Procedo inserendo i dati dell'immobile indicando nella colonna 2 della sezione I (utilizzo) il codice 3 e barrando la casella cedolare secca (colonna 11). Ora passo alla sezione II dove, per i contratti inferiori ai 30 gg non è necessario registrare il contratto ma è sufficiente barrare la colonna 7 della sezione II (Quadro B). Fin qui tutto facile.
    Ora entriamo nello specifico perché si è trattato (solo per fare un esempio) di 10 locazioni da 2 giorni, 3 da 7 giorni e 4 da 15 giorni per un totale di 101 giorni. Devo compilare un rigo del quadro B per ogni locazione (ossia 17 righi!!!) oppure posso accorparli in "pacchetti" non superiori ai 30 giorni? Mi domando: se facessi 100 locazioni da 3 giorni dovrei arrivare a compilare 100 righi della sezione I e 100 della sezione II del quadro B?

    Spero di essere stato chiaro, grazie in anticipo a chi avrà la pazienza di raccogliere.
     
  2. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Consiglio: Telefona all'Agenzia delle Entrate.
     
  3. roberto010

    roberto010 Membro Ordinario

    Lo farò, anche se un parere telefonico non mi rassicurerà affatto.
    Mi domando come dichiarino i contribuenti che affittano la casa a stanza o per periodi brevi. Ad essere prudenti dovrebbero essere centinaia di migliaia, possibile che nessuno frequenti il forum?
     
  4. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Il dubbio sorge spontaneo: non è che, dal momento che non c'è obbligo di registrazione per contratti inferiori ai 30 giorni, non dichiarano niente ? In caso di verifica della Finanza sarebberocomunque sempre in regola perchè l'inquilino è presente da meno di 30 giorni ! Salvo, sacrosanto spionaggio.
    Comunque il tuo quesito è degno di studio.
     
  5. roberto010

    roberto010 Membro Ordinario

    I dubbi, come avrai letto, sono due: contratti inferiori ai 30 gg e contratti annuali di porzioni di immobile (con obbligo di registrazione, quindi). Qualcuno dovrà pure dichiarare qualcosa, spero...
    In realtà, in entrambi i casi che ho riportato, si tratta solo di un dubbio formale perché la sostanza (ossia l'importo di cedolare secca che si deve versare) non cambia di una virgola.
    Oggi comunque proverò a chiamare o a porre il quesito per iscritto all'AdE, ammesso di cavarne un ragno dal buco.
    Ogni commento da parte del forum è benvenuto, grazie

    R
     
  6. elo75

    elo75 Membro Junior

    In effetti anche io ho il tuo stesso problema, locazione parziale del mio appartamento (prima 3 studenti con unico contratto e poi 3 studentesse con 3 contratti) bisogna x forza esplicare la cosa su più righi perchè sul 730 per la cedolare secca vanno inseriti gli estremi dell'atto, ed avendo 3 contratti..
    Quindi io ho l'abitazione principale con anche reddito da locazione per 273gg e per altri 92 ho una locazione parziale, il problema sono i giorni, come accidenti si fà?
    Sarebbe corretto inserire 273gg per l'unico contratto e 31/31/30 per gli altri 3 contratti, lasciando inalterato l'importo del canone di cedolare secca?
    Ho scritto anche io all'AdE, ma nessuna risposta per ora..
     
  7. roberto010

    roberto010 Membro Ordinario

    Credo che sia la cosa più logica da fare visto che, fra l'altro, non cambia il risultato finale e consente di inserire gli estremi di ogni contratto. Anche ammesso che qualcuno ci contesti qualcosa la buona fede sarebbe totale.
    Proverò a chiamare anch'io ma non nutro grandi speranza perché in passato ho ricevuto risposte generiche a fronte di richieste di chiarimenti così circostanziate. Facci sapere cosa rispondono alla tua email, comunque...
    R
     
  8. Giuseppe1975

    Giuseppe1975 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Ciao a tutti mi trovo nella stessa vostra situazione, posso sapere come è andata a finire ?
    praticamente locazione di più porzioni di immobile con cedolare secca e a canone concordato ? "studenti" come avete fatto con il 730
    grazie in anticipo per la risposta
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina