1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. profitto

    profitto Membro Ordinario

    Nel 2010 ha ricevuto la concessione edilizia permesso di costruire in sanatoria .. (anni 90) per via di un condono edilizio molto lento nella piena completezza burocratica.
    L'immobile è del 90 dove abita abitualmente in regola con ICI presunta quando dovuta. In vista del completamento pratica accatastamento al fine di ottenere tutti i certificati utli inc aso di vendita o affitto cosa ci consigliate? Es: certificato di abitabilità... , certificazioni altre....
    Insomma, cosa proponete per conformare questa concessione edilizza deliberata solo nel 2010 su un immobile già presistente.
    Spero di aver espresso il predetto caso e che qualche esperto l'abbia ben intuito .
    Scrivetemi per ulteriori chiarimenti.
    Sarà ben gradita la vostra comunicazione
     
  2. Daniele 78

    Daniele 78 Membro Storico

    Professionista
    1)Innanzitutto se hai ottenuto il condono allora devi modificare il catasto per aggiornarlo con la situazione reale che deve corrispondere comunque a ciò che hai condonato 8ma questo vedo che lo sai già)
    2) Avere tutte le dichiarazioni di conformità obbligatorie dal 90
    (ma la vedo dura essendo un immobile condonato)
    3) Avere il collegamento con tutte le pubbliche utenze (gas, acqua, fogna, elettricità)
    4) Dichiarazione di salubrità dei muri
    5) Destinazione urbanistica del terreno dove sorge l'immobile
    6) Certificazione energetica

    Essendo condonato poi nel condono tutte le relazioni sull'immobile le trovi all'interno della pratica di condono o dovrebbe essere così

    Quando hai tutto ciò ,richiedi il sopralluogo all'ufficio tecnico competente e lui verificati i documenti in suo posesso e verificata la corrispondenza o meno con le caratteristiche del fabbricato rilascerà o meno la tanto sospirata AGIBILITÁ
     
    A profitto piace questo elemento.
  3. profitto

    profitto Membro Ordinario

    TI ringrazio Daniele. Molto eloquente . Deduco che qualora si vorrà fittare o vendere servirà completare i punti 1-6 da te suggeriti e infine il certificato di agibilità da parte dei tecnici comunali. RIbadivo che l'immobile è in corso di completamento pratica catastale, il tecnico tenne conto della concessione edilizia ultimata nel 2010 dagli anni 90 circa . Anni del pagamento del condono e ricorso legale.
    Per ottimizzare tutti i punti da te indicati ritieni sia indispensabile l'affiancamento di un perito ? Circa quanto è possibile preventivare il costo di queste prestazioni finalizzate alla certificazione di agibilità ? Le dichiarazioni di conformità obbligatorie sono elementi già definiti nel condono ?
     
  4. Daniele 78

    Daniele 78 Membro Storico

    Professionista
    Se hai affidato gia ad un tecnico la pratica di condono ti consiglio vivamente di utilizzarlo (proprio perché giá conosce il fabbricato in questione) per i documenti mancanti e da ricercare...ti basta un direttore dei lavori per tutto. Circa il costo, sicuramente risparmi se chiedi alla stessa persona che ti ha presentato il condono...e sapra darti anche delucidazioni sul prezzo avendo visto di persona l´immobile
     
  5. Daniele 78

    Daniele 78 Membro Storico

    Professionista
    Teoricamente si ma al momento dell´ agibilita i Comuni tendono sempre a richiedere copia ulteriore degli atti. Devi controllare la tua pratica, (sicuramente il professionista che ha fatto il condono lo sa) e comunicare al Comune il fatto di aver gia dato le conformitá....per non fare carta ulteriore non necessaria, anche perché, non potresti piű dare un nuovo originale dichiarazione di conformitá ma solo una fotocopia.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina