1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. maipiu

    maipiu Membro Junior

    Buona sera ,avrei un quisito ,quando vengono consegnate le chiavi di un immobile si dovrebbe firmare un documento, se gli acquirenti sono coniugi può bastare la firma di uno solo? gli aqcuirenti devono averne una copia? spero sappiate darmi una risposta al più presto GRAZIE
     
  2. Adriano Giacomelli

    Adriano Giacomelli Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Consegni un immobile, lo hai venduto, lo hai dato in locazione?
    Mettiamo che tu stia consegnandolo in locazione, la ricevuta che vai a far sottoscrivere, serve a te, ovvero, quando cesserà la locazione, avrai un titolo che dimostra quante e quando gli hai dato le chiavi e quindi il conduttore deve rendertele.
    Detto ciò chiederai la firma dell'intestatari del contratto di locazione, se sono i coniugi, contestatari, meglio la firma di entrambi ma non necessariamente.
     
  3. maipiu

    maipiu Membro Junior

    Intanto grazie,in effetti non ho chiarito bene la cosa ,(oltre a qualche errore ortografico) la situazione è un po' complicata ma la mia richiesta era: due anni fa ho fatto un compromesso per l'acquisto di una villetta che mi è stata consegnata entro la data prevista. Dopo 7 mesi dalla consegna, il fine lavori non è stato dato, e la banca non ha erogato il mutuo richiesto,ci facciamo sostenere da un legale e scopriamo tramite perizia di gravi abusi quindi non avendo rogitato non vogliamo più l'immobile. Ieri il legale della controparte dice di avermi fatto firmare un documento di consegna chiavi nel quale accetto tutti gli abusi...io non ho nessun foglio di consegna chiavi e in più non hanno voluto farlo vedere al mio avvocato. Quindi io volevo sapere se è d'obbligo che io abbia una copia di questo doc.o no, visto che non ho nulla e perchè non farlo vedere se può essere a loro favore? GRAZIE E SCUSATE IL DISCORSO UN PO' PROLISSO!
     
  4. Adriano Giacomelli

    Adriano Giacomelli Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Possibile che tu non abbia un ricordo di aver firmato una ricevuta chiavi??? Attento che se tu lo avessi firmato e poi ti avessero aggiunto una dichiarazione di accettazione abusi, la cosa sarebbe grave, sia perché o hanno falsificato la tua firma o comunque aggiunto a posteriori tale dichiarazione. Comunque, credo che la millantata accettazione, non escluda la non vendibilità dell'immobile, a prescindere.
     
    A maipiu piace questo elemento.
  5. Daniele 78

    Daniele 78 Membro Storico

    Professionista
    Anche ci fosse un documento ufficiale sulla consegna delle chiavi, ciò comunque non toglie che la casa che acquisti deve essere libera da vizi (l'irregolarità amministrativa è uno di questi) e ipoteche. Comunque con Il DL78/10 chi ti consegna un bene immobile deve garantire la conformità catastale con quella amministrativa (comune) se manca uno dei due o uno dei 2 non corrisponde con la realtà salta tutto.

    http://www.osservatorioimmobiliarec...mita-catastale-e-nullita-della-compravendita/


    Non credo che una clausola del genere possa essere legale, anche firmata mmm temo sia nulla
     
    A maipiu piace questo elemento.
  6. maipiu

    maipiu Membro Junior

    GRAZIE infinite a tutti,ora mi sento meglio anche se siamo proprio caduti nella tela del ragno! Speriamo che la nostra ingenuità e onestà ci faccia riportare a casa una buona parte dei soldi versati...che purtroppo sono tanti!!!!
     
  7. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Da come formulata la domanda sembra che tu tema che tua moglie abbia firmato il documento, o sbaglio?
     
  8. maipiu

    maipiu Membro Junior

    SONO IO LA MOGLIE, sono certa di non averlo fatto ,ma nella confusione di un trasloco con 3 figli e 2 cani da sola,potrebbe anche essere che io abbia firmato qualche cosa ,ma NON DI SICURO UN DOCUMENTO CHE ACCETTA UNA CASA CHE (SECONDO LA PERIZIA)NON VALE UN EURO!
     
  9. Adriano Giacomelli

    Adriano Giacomelli Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Ma comunque, una casa non è commerciabile, quindi vendibile, senza abitabilità e certificazioni di Legge. Anche fosse stata firmata distrattamente, la compravendita è inficiata.
     
    A Daniele 78 piace questo elemento.
  10. Daniele 78

    Daniele 78 Membro Storico

    Professionista
    Infatti
     
  11. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Scusa, ma pur essendo stato attento, non si evinceva che eri una donna e sopratutto che, nella vicenda, non c'era un coniuge.
    Comunque sulla validità del contratto vale quello sostenuto negli altri interventi
     
  12. maipiu

    maipiu Membro Junior

    il coniuge c'è ma è molto assente, quindi è quasi sempre tutto sulle mie spalle e visto che un mese fa ho cambiato per mia decisione l'avvocato,e i bastardi stanno facendo i furbi e ho visto che gli avv. sono un po' tutti una razza strana ho voluto chiedere un opinione esterna per farmi forza e affrontare questa maledetta faccenda a testa alta perchè io so di essere una brava persona e questo punto vadano a prendere per i fondelli altri...grazie mi avete dato un sostegno importante! MI FARò VALERE !!!!
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina