1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Massimiliano Lusetti

    Massimiliano Lusetti Membro dello Staff

    Capita per obbligo di legge che quando si compra una casa in questi ultimi tempi sia allegato al Rogito notarile anche il famoso CERTIFICATO ENERGETICO dell'immobile.
    Cosa importante e saperlo leggere oltre che possederlo.

    Purtroppo sovente questo certificato è emesso al fine della compravendita e ove le regioni non hanno legiferato in materia e quindi vige la sola legge nazionale i controlli su chi certifica e sui certificati stessi sono abbastanza labili e incerti.

    Il mercato della certificazione è in balia purtroppo dei molti professionisti che emettono certificati in serie a prezzi bassi e con poca attenzione rispetto alle esigenze di chi compra l'abitazione, viene data una classe bassa dell'edificio e così il venditore paga meno e vende lo stesso. (su metodi per rendere efficiente e conveniente per tutti una seria certificazione energetica ci sarebbe da aprire un post intero e discutere di norme incentivi e via dicendo).

    Se il certificato è fatto secondo le regole deve presentare una sezione in cui sono specificati i costi di massima di intervento migliorativo possibili nell'immobile in questione con i tempi di ammortamento suddivisi per tipo di impianto interventi energetici da fonte rinnovabile, partizioni esterne opache o trasparenti, compatibilmente con quello che è possibile fattivamente fare date le condizioni al contorno dell'immobile certificato.

    E' ovvio che poi ogni persona dovrà dare importanza alle proprie priorità che se gli hanno fatto scegliere quella casa forse non erano di sicuro quelle di risparmio energetico ma piuttosto quelle dell'ubicazione sul territorio, dell'aspetto estetico economia di acquisto.

    Qui lancio un idea e vedrò di operare in tal senso in prossimi interventi... faremo un corso veloce per capire come leggere un certificato energetico e capire quali sono i punti salienti e le informazioni che da questo si possono trarre.

    Ciao max
     
  2. Adely

    Adely Nuovo Iscritto

    Penso che un corso veloce di aggiornamento per capire l'universo casa e in questo caso la certificazione energetica sia un ottima idea.
    Stò acquistando un immobile e voglio trovarmi nella condizione di sapere tutto (o quasi) dell'argomento.
    Complimenti.
     
  3. Sandro Ruzzon

    Sandro Ruzzon Membro Attivo

    ottima idea il corso.. anch'io sto cercando casa e voglio trovarmi preparato. Ma non è che sono arrivato in ritardo? :???:
     
  4. ingresso

    ingresso Membro Attivo

    continuo a non capire se per il box che dovrei acquistare occorre il certificato energetico?Se si anche se al momento non è fornito di corrente elettrica?
    Grazie.
     
  5. ragiona

    ragiona Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Salve, vorrei sapere se la Certificazione energetica è richiesta anche per la vendita di una casa di campagna - costruita oltre un secolo fa - sprovvista di qualsiasi forma di riscaldamento ,ma nella quale è stata fatta anni addietro tramite regolare DIA una manutenzione straordinaria per la creazione di un servizio igienico e sostituzione fossa biologica ringrazio per una risposta
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina