1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. carlat47

    carlat47 Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Salve, scrivo poco su Propit, ma lo seguo perchè lo trovo molto interessante...
    Ho un problema! C'è qualcuno che mi sa aiutare?
    Ho ristrutturato un appartamento, radicalmente, quindi impianto elettrico, idraulico e nuovo tubo del gas che parte dal contatore e arriva al piano cottura (lo scaldabagno è invece elettrico)
    A fine ristrutturazione, la ditta che ha provveduto a tutto, mi ha rilasciato la certificazione dell'impianto idrico ed elettrico, ma non di quello a gas. Non mi ha fatto il foro di aerazione, in cucina,come prevede la normativa, ma io quando ho saldato tutto il lavoro non ho pensato di pretenderlo...Ora chiedo:per legge, visto che questa ditta di ristrutturazione ha fatto ex novo un collegamento del gas, non era tenuta per legge a rilasciare una certificazione? e con quali termini , se obbligata, posso indurla a farlo? Preciso che dovro' affittare questo appartamento, dovro' fornire al conduttore copia di tutte e tre le certificazioni, idrica, elettrica e del gas, oltre alla certificazione energetica del palazzo?
    Ringrazio tantissimo chi vorrà darmi qualche indicazione....
     
  2. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Immagino che tu abbia pagato tutto (solitamente il saldo si da al momento del collaudo dell'impianto e della relativa consegna della documentazione proprio per avere una freccia al proprio arco): se hai la fattura, facendo riferimento a questa, invia una raccomandata ar con la quale chiedi copia della suddetta dichiarazione di conformità (a norma del DM 38/08 ex L. 10/91 ex L. 46/90).
    Magari rimarcando che, in caso di diniego, sarai costretta a rivolgerti alla Camera di Commercio per verificare la loro abilitazione ad effettuare i suddetti lavori e, per tutelarti maggiormente, conseguentemente, rivolgerti a chi di competenza.
     
  3. carlat47

    carlat47 Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    grazie mille del suggerimento, stavo appunto preparando una lettera da inviare alla ditta che ha ristrutturato, con copia ad "Altroconsumo",e....ottimo suggerimento la eventuale segnalazione alla Camera di Commercio! Sono andata a controllare le altre due dichiarazioni di conformita' (idrico ed elettrico) e ho visto che sui moduli c'è il numero di partita IVA, ma non il numero di iscrizione alla camera di commercio.....ho la vaga impressione di essere stata imbrogliata! che ansia! chissa' cosa potro mai ottenere, ormai ho pagato tutto! Grazie ancora
     
  4. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Hai contattato la Ditta? Che ti ha detto? Ti devi muovere a seconda di come ti hanno risposto.
    In ogni caso non ti hanno imbrogliato, forse non hai contrattato prima i lavori e/o non li hai seguiti a sufficienza.
     
  5. carlat47

    carlat47 Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Sicuramente mi sono fidata troppo.... sicuramente ho pagato tutto e subito...sicuramente non sono andata spessissimo sul cantiere, perche' non volevo intralciare gli operai, sicuramente sono stata inesperta, ma non è che ho ristrutturato un appartamento all'anno e sapevo come muovermi....è stato difficile per me ora a cose fatte me ne rendo ancora piu' conto! Va bene! Comunque nel contratto era specificato "rilascio delle certificazioni" e poi ho scoperto che quella idrico sanitaria e quella elettrica, non sono fatte bene,:manca un timbro della ditta e il numero di registrazione alla camera di commercio...Cosi' oggi ho messo a punto una lettera che inviero' loro per raccomandata con r.r.per conoscenza anche all'ufficio legale di altroconsumo...per chiedere ufficialmente la regolarizzazione delle due certificazioni rilasciatemi e il rilascio ex novo di quella del gas citando la normativa D.M.38/08 come mi ha suggerito gentilmente Jerry 48.
    Comunque grazie per l'attenzione riservata ai miei problemi...
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina