1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. frizz10

    frizz10 Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Ho preso in affitto un piccolo appartamento arredato a bologna.
    1)-Vorrei sapere se il proprietario oltre alla certificazione energetica è obbligato al rilascio del certificato di conformità riguardo all'impianto elettrico o è tutto compreso in detta certificazione energetica?

    2)- Ho letto su contratto ( la parte conduttrice si impegna per tutta la durata del contratto, a stipulare con primaria compagnia assicuratrice una polizza idonea ad assicurare alla proprietà l'integrale risarcimento in caso di danni al fabbricato e all'appartamento solo se i danni sono imputabili alla stessa parte conduttrice etc) è obbligatorio tale assicurazione?
    Grazie infinite per le risposte che sicuramente arriveranno. Buona giornata
     
  2. meri56

    meri56 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Lo è se è una clausola del contratto e tu l'hai sottoscritta.

    Il certificato energetico non ha nulla a che fare con la certificazione di conformità dell'impianto elettrico.
    A quanto mi risulta non è obbligatorio produrla o consegnarla al locatario ma per te sarebbe stato bene che nel contratto il locatore avesse almeno dichiarato lo stato dell'impianto elettrico e di altri impianti presenti nell'appartamento (a norma o non a norma, presenza di certificazione o no). Magari controlla se è installato perlomeno un interruttore differenziale magnetotermico (se ben mi ricordo il nome) e che sia funzionante.
     
  3. frizz10

    frizz10 Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Grazie mery56, però visto che se volevo la casa in fitto e a me in quella zona conveniva...il locatore nel contratto mi impone di stipulare la polizza assicurativa sull'appartamento, per eventuali fughe di gas, corto ciruiti, allagamenti etc... ho preteso oltre alla certificazione energetica anche il certificato a norma CEE dell'impianto elettrico e lo stato dell'impianto idraulico. Non stà scritto ne in cielo ne in terra che debba assicurare un appartamento senza conoscere lo stato delle cose per iscritto...o no??? Ciao
     
  4. uragano

    uragano Membro Attivo

    Professionista
    dovrebbe essere il locatore a farsi carico di tale onere.mi sa che gli impianti non siano molto regolari(deve prevedere che succeda qualcosa).io chiederei tutte le certificazioni.se nicchia :cauto: ai ai.
     
  5. chiacchia

    chiacchia Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Anche la roulotte risolve tutto
     
  6. meri56

    meri56 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    O così oppure il proprietario ha avuto in passato inquilini che gli hanno allagato la casa ......
     
  7. uragano

    uragano Membro Attivo

    Professionista
    a maggior ragione sarebbe lui a doversi fare l'assicurazione.contratto 4+4 pago il primo anno e poi non pago piu',inoltre e bene ricordare che la polizza dovrebbe essere a favore (beneficiario)del proprietario e non del conduttore.(eventualmente aumentava l'affitto del costo dell'assicurazione) assicurazione media 400euro: 12=33,333333 euro mensili
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina