1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. akillea

    akillea Ospite

    salve,questo m'interessa.dato che ho l'immobile in vendita e un'agenzia mi ha proposto di fare l'ACE, altrimenti non possono pubblicizzarlo e venderlo,ma mi ha detto di consegnare a loro il libretto caldaia che il certificatore fa il certificato senza venire in loco, ma è regolare questa procedura? mi hanno chiesto 150 euro
     
  2. salves

    salves Membro Assiduo

    Professionista
    Ciao akillea
    Io ti consiglio di far fare l'ACE regolarmente con sopralluogo e quant'altro onde evitare grattacapi futuri vedi art. 1490 del codice civile.
    Ciao salves
     
  3. rospan

    rospan Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    e no che non è regolare ! sarebbe come fare un collaudo ad un'auto senza vederla neanche.
     
    A meri56 piace questo elemento.
  4. akillea

    akillea Ospite

    ma chi è autorizzato a fare il certificato può essere anche un geometra o un tecnico di impianti?e serve anche l'ACE del condominio dove è ubicato l'appartamento?
     
  5. rospan

    rospan Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    no, del contesto abitativo non ve ne è bisogno

    scusa ma poi, l'immobiliare non è vero che non puo mettere in vendita l'immobile senza la certificazione.....ho il mio in vendita e ben pubblicizzato e non ha la certificazione!!
     
  6. akillea

    akillea Ospite

    a me è stato detto che sia il proprietario che l'agenzia dal 1 gennaio se manca la certificazione si è soggetti a multe salate e mi hhanno riferito che a qualcuno è già toccato,parlano di controlli...qui possono rispondere i titolari di agenzie...
     
  7. massimo binotto

    massimo binotto Membro Attivo

    Professionista
    La legge impone di dichiarare la classe e l'indice di prestazione energetica negli annunci pubblicitari e non di avere già l'ACE.

    In Veneto poi tale dichiarazione può essere autocertificata dal proprietario se l'immobile è in classe G ed i costi per la gestione energetica sono molto alti.

    Sempre in Veneto non ci sono soggetti certificatori, ovvero che hanno bisogno di un'apposito patentino e devono essere iscritti in un Albo (come in Lombardia per esempio)... basta essere un libero professionista, iscritto al proprio Ordine / Albo di appartenenza (ingegneri, architetti, geometri, ecc.) e si può redire e rilasciare l'ACE.

    Ovviamente previo soppralluogo dell'immobile per valutare le caratteristiche dello stesso, la composizione dei materiali di costruzione, l'isolamento utilizzato, la verifica di infissi e serramenti, ed altre cose che sono un perito attento e meticoloso può sapere.

    Il libretto della caldaia serve solo per verificate la potenza della stessa espressa in k/cal/ora (chilo calorie ora) e vedere se consuma troppo per quel tipo di impianto e tipo di immobile.

    Il costo per il rilascio dell'ACE dopo aver adempiuto a tutte le verifiche del caso si aggira fra i 250 ed i 350 euro + IVA.

    I 150 euro richiesti senza neanche vedere l'immobile sono pochi...
    ...oltre al rischio che espone in primis il certificatore.
    Attenzione anche all'obbligatorietà in solido del proprietario che nel caso risponde alla stregua del certificatore... non so se ne vale la pena!!
     
  8. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    La classe eenergetica non è richiesta solo per gli annunci che sono stati "inseriti" prima del 01/01/2012.
    Per quelli successivi c'è una penale da 1.000 a 1.5oo Euro. Ignorantia Legis non excusat.......
     
    A Marco Costa piace questo elemento.
  9. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
  10. geomarchini

    geomarchini Nuovo Iscritto

    io direi nomi e cognomi di questa gente che ruba il lavoro senza ritegno! non è giusto chiedere un compenso tanto misero quanto appetibile senza nemmeno fare il sopralluogo. ecco perché i professionisti onesti sono sempre fuori mercato!
     
    A sferbon, gcava e laurabarban piace questo elemento.
  11. caiopeo

    caiopeo Nuovo Iscritto

    Pubblicità di immobile in vendita dal 1.1.2012 e Certificazione in Veneto

    Concordo con chi Le ha scritto che è obbligatorio indicare nella pubblicità l'indice di fabbisogno di energia primaria desumendolo da un Attestato di Certificazione Energetica, che non può essere fatto senza sopralluogo, dato che debbono verificarsi le caratteristiche costruttive dell'immobile e la dotazione impiantistica. In Veneto sono tecnici abilitati alla certificazione Ingegneri e Architetti (si segue il D.Lgs 115). Altri tecnici possono redigerlo se viene cofirmato da due tecnici distintamente abilitati alla progettazione di impianti uno e di edifici l'altro. 150 Euro compensano un certificato fatto "in qualche modo". Ma per questo bastano anche 50 Euro o meno, no? Saluti. Arch.Claudio Pellanda
     
  12. akillea

    akillea Ospite

    scusate tanto ma qui le risposte sono contradditorie...allora ricapitoliamo: VA FATTO questo benedetto certificato con o senza vendita dell'immobile o si può aspettare? e dove si trovano le liste dei certificatori,in comune? e nel frattempo chi ha in pubblicità anche privatamente il proprio immobile lo deve togliere dai siti web o togliere il cartello di vendesi?...gradirei una risposta per quesito,se non lo sapete voi noi comuni cittadini che dobbiamo fare? come sempre è una giungla,solo soldi da tirar fuori anche perchè se uno non ha intenzione di vendere che se ne fa di un certificato energetico??????:domanda:
     
  13. caiopeo

    caiopeo Nuovo Iscritto

    Allora: l'ACE va fatto se si fa pubblicità (di qualsiasi tipo: giornali, internet, cartelloni...) del fatto che l'immobile viene messo in vendita o in locazione dietro compenso. Dall'ACE si desume il valore EPgl che è quello che deve essere indicato nella pubblicità. Le liste dei certificatori per il Veneto non esistono, ma può consultare le iscrizioni agli Albi Professionali di Ingegneri ed Architetti (l'iscrizione all'Albo è criterio obbligatorio per essere tecnico abilitato in Veneto e non solo). se invece lei ha un'immobile che non intende vendere o vuole vendere ma non pubblicizza la cosa allora può aspettare di trovare il compratore per far redigere l'ACE. Saluti. Arch.Claudio Pellanda
     
    A aldobasso e Massimiliano Lusetti piace questo messaggio.
  14. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    E' obbligatorio SOLO se vendi o affitti.
     
  15. caiopeo

    caiopeo Nuovo Iscritto

    D.Lgs.28/2011, art.13, comma
    "...2-quater. Nel caso di offerta di trasferimento a titolo oneroso di edifici o di singole unità immobiliari, a decorrere dal 1° gennaio 2012 gli annunci commerciali di vendita riportano
    l'indice di prestazione energetica
    contenuto nell’attestato di certificazione energetica.»..."
    Dunque rettifico: solo per annunci di vendita a titolo oneroso, non per locazione. Normalmente non serve ACE dell'intero immobile, ma questo dipende dalla dotazione impiantistica. Sarà il tecnico abilitato incaricato a stabilirlo. Saluti. Arch.Claudio Pellanda
     
  16. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    akillea, ti consiglio di fare un corso di PC e di Internet.
    Ho l'impressione che ti perdi in un bicchiere d'acqua.
    Per Venezia basta leggere qua dentro:

    Google
     
  17. caiopeo

    caiopeo Nuovo Iscritto

    Senza voler urtare nessuno preferisco il bicchiere d'acqua in cui si perde akillea del mare magno delle offerte di certificazione a cifre al ribasso. Cercare su internet è il miglior modo per incappare in un qualsiasi tecnico (anche non abilitato - controllate voi stessi quanti non sono né architetti nè ingegneri eppure si offrono all'emissione di ACE in Veneto) che può emettere un ACE a prezzi stracciati. Se poi sorgono problemi il proprietario non può scaricare la sua personale responsabilità per una attestazione falsa del Fabbisogno di Energia Primaria globale. Saluti. Arch.Claudio Pellanda
     
  18. massimo binotto

    massimo binotto Membro Attivo

    Professionista
    L'informazione non è del tutto esatta.
    In Veneto qualunque professionista iscritto ad un'Albo od Ordine può firmare l'ACE, quindi:
    architetti, ingegneri, geometri, periti edili, periti industriali, agronomi, forestali, geologi, ecc.ecc.
     
  19. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Scusa ma dovrei rettificare anche io.
    La Regione Lombadria fa esplicito riferimento anche alla locazione.

    http://www.certificazioneenergetica...0/Documenti/Nota_informativa_per_i_Comuni.pdf
     
  20. akillea

    akillea Ospite

    grazie al sig. PELLANDA, è stato esaustivo nelle risposte (eh,i veneti...) mentre al sig.Bianchi le dico che la sua ultima risposta è quanto mai disonorevole,non crede che se io le cose le sapessi non farei le domande su questo forum? pensi al suo lavoro che io penso al mio, siete qui per dare risposte esaurienti ai quesiti degli utenti,il corso di pc lo faccia lei per i suoi interessi,ma guarda te:affermazione:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina