1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Acacerulen

    Acacerulen Membro Ordinario

    Il datore di lavoro -Pubblica Amministrazione- richiede un attestato o il certificatro di malattia per il dipendente perchè quello trasmesso dal medico all'INPS non è indicato lo stato di parziale invalidità. La P.A. chiede al dipedente quello che dovrebbe chiedere all'INPS e peggio ancora si scopre che i medici non hanno la possibilità di inserire annotazioni nella certificazione trasmessa all'INPS onde poter fruire dello scomputro dei giorni di malattia (vedi gravi patologie, L. 104, ecc). In questo modo il dipedente deve far trasmettere al medico la certificazione telematica all'INPS che trasmetterà poi al datore di lavoro e il lavoratore portare al datore di lavoro attestazione che la malattia non deve essere computata essendo patologia speciale. In questo modo proprio i lavoratori piu' deboli ossia quelli veramente malatti sono costretti a recarsi o inviare l'attestazione al datore di lavoro. E' questa la semplificazione ?
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina