1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag:
  1. Paola Murgia

    Paola Murgia Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Buongiorno a tutti. Da circa tre anni ho comprato un appartamento piano terra in un piccolo condominio composto da 7 appartamenti con area parcheggi delimitata da mura di recinzione a cui si accede tramite passo carraio. Nell'area parcheggi e' presente una piccola aiuola nella quale alcuni condomini hanno piantato alcune piante e cespugli.
    Uno di questi cespugli in particolare ha una crescita rapidissima e invade regolarmente il mio posto auto tanto da ostacolarmi l'accesso all'auto, costringermi a strisciare fra la stessa e il cespuglio riempendomi sia di polline da una parte che di polvere dall'altra; una sera, complice il buio, nello scendere dalla mia automobile sono stata ostacolata dai rami bassi che mi hanno fatto perdere l'equilibrio e cadere in mezzo allo stesso con conseguenze abbastanza dolorose.
    Ho comunque cercato il dialogo e comunicato il mio disagio agli altri condomini, ma senza nessun risultato e mi son ritrovata costretta dalla necessita' a rimboccarmi le maniche e sfoltire da sola il cespuglio in questione.
    Le successive necessarie sfoltiture hanno finalmente suscitato l'attenzione del proprietario dell'ultimo piano ma ahimè a mio sfavore perché lo stesso mi accusa di rovinargli periodicamente l'arbusto a cui lui tiene tanto!!!!!??!!
    Questo lavoro di pulizia mi costa parecchia fatica, non solo per il taglio dei rami ma anche per la rimozione degli sfalci verdi da consegnare all'isola ecologica utilizzando la mia auto.
    Chiedo scusa per la lungaggine e faccio la domanda nella speranza che qualcuno mi sappia dare una risposta: A quali conseguenze potrei andare incontro se dovessi rimuovere definitivamente l'intero cespuglio?
     
  2. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Stiamo parlando di un bene comune non censibile nel quale ogni condòmino ha lo stesso diritto. Pertanto. logica vorrebbe che ciascuno lo utilizzasse con l'assenso degli altri senza imporre le sue scelte. Evidentemente, se dovessero sorgere incomprensioni, solo l'assemblea potrebbe dirimere le questioni fra condòmini.
     
    A Paola Murgia piace questo elemento.
  3. Franci63

    Franci63 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Se quello è il tuo posto auto deve essere a carico del condominio garantirti di poter fruire dello stesso agevolmente.
    In condominio nessuno può usare un bene comune (aiuola) in modo da impedire l'uso di un posto auto ad altri.
    Chiedi che sia rimosso, o potato da chi lo vuole tenere.
    Oppure prova a dire a quello dell'ultimo piano di scambiare il suo posto auto con il tuo, così potrà stare vicino vicino al cespuglio che gli piace tanto.
     
    A Paola Murgia, Luigi Criscuolo e Antennaria piace questo elemento.
  4. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Ovviamente il tuo posto macchina non può essere invaso da piante o fiori che crescono negli spazi comuni. Pertanto o l'amministratore interviene per imporre l'ordine o tu su quel tratto del tuo parcheggio sistemi un tratto di recinzione che vincoli la crescita e l'estetica, convincendo così il condòmino a venire ad un rapporto più civile.
     
  5. chiacchia

    chiacchia Membro Senior

    Proprietario di Casa
    In ultimo non ti resta che andare dal consorzio agrario e comprare un diserbante oppure prova a farlo in casa, aceto e sale da cucina, su internet trovi la ricetta precisa, io che sono amante delle piante mi faccio rigare la mia macchina dalla mie piante ma quelle delle altre mi tengo a distanza
     
  6. Paola Murgia

    Paola Murgia Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Come mi e' stato suggerito ho chiesto lo scambio del posto auto e come immaginavo mi e' stato rifiutato, come unica soluzione e' stata proposta l'assunzione di un giardiniere.
    A nessuno degli altri condomini interessa questa piccola aiuola e penso che non vedrebbero di bon occhio un aumento delle quote condoniniali per la spesa di un giardiniere essendo anche accertato che la coltivazione di piante ed arbusti e' da attribuirsi all'iniziativa di due condomini i quali, nel tempo, hanno smesso quasi del tutto di occuparsene (da tre anni ad oggi ho provveduto da sola ad innaffiare periodicamente le piante ripulendo il terreno da erbacce e foglie secche).
    Non mi aspettavo un ringraziamento ma neanche di sentirmi spinta dalla parte del torto per aver cercato di esercitare quello che credo sia un mio diritto.
    Ho contattato l'amministratore del condominio, mi ha detto che posso estirpare il cespuglio e al suo posto piantare una pianta meno invasiva. Qualcuno puo' darmi conferma?
    Grazie a tutti anche solo per avermi ascoltata. buona giornata
     
  7. Franci63

    Franci63 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Avevo immaginato che non aveste amministratore, visto il condominio piccolo, ma non è così.
    Di solito è l'amministratore che deve far fare questi lavori ; non serve un giardiniere per sempre, ma uno che venga una volta a togliere e sostituire il cespuglio.
    Non mi pare una spesa "pazza".
    Ma per velocizzare il tutto fai come ti ha detto ; magari fatti mettere per iscritto che ti ha autorizzata a farlo lui, così i due condomini con il "pollice verde pigro" non potranno nemmeno provare a protestare.
    Altrimenti parlane alla prossima assemblea, in modo che l'amministratore dica a tutti che è la soluzione che ha trovato per permetterti di fruire del posto auto.
    .
     
  8. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Così è ambigua, forse volevi scrivere ti autorizza lui a farlo.
     
  9. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    @Paola Murgia, Più volte mi è capitato di aver sentito che, almeno dalle nostre parti, questi problemi alcuni incivili, ma consci dell'inefficacia della giustizia ricercata nel rispetto delle regole, raggiungono lo scopo in tempi brevi ed a costi irrilevanti: sabotano il vegetale.
     
  10. Paola Murgia

    Paola Murgia Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Grazie Gianco, devo ammettere che ci ho pensato più diuna volta. Non penso che riusciro' a farlo. Per ora, con grande fatica ho sfoltito e smaltito la parte di cespuglio che mi ostacola, nella (forse vana) speranza che il pollice pigro abbia un rigurgito di coscienza.
    Per ora non so cosa altro fare, ho paura delle liti con chiunque anche perché vivo sola.
    Buona giornata
     
  11. chiacchia

    chiacchia Membro Senior

    Proprietario di Casa
    scusa non lo vuoi ammazzare con il diserbante però se ti dicono di estirparlo lo vorresti fare per poi preoccuparti anche di innaffiarlo...mah!
     
  12. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    E se appassisse col tempo? Dalle nostre parti per eliminare le piante infestanti le si fa una iniezione di gasolio in un foro fatto con un trapano. Solo così le elimini definitivamente, altrimenti continuano a crescere i germogli dalle radici.
     
  13. chiacchia

    chiacchia Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Lascia stare Gianco un vicino aveva messo un vaso sopra al mio tetto e c'era una piantina insignificante, mi dava fastidio il fatto che non mi aveva chiesto il permesso e anche perché alla lunga poteva danneggiare l'asfalto provocando infiltrazione ecc. ebbene gli ho messo dentro il terreno. candeggina, acido muriatico, acido solforico preso da una batteria oh sembrava che la piantina crescesse sempre più rigogliosa che mai, fortuna che lui si è trasferito e si è portato via la piantina marziana.
    Meglio il diserbante nessuno vede niente ed è sicura che secchi, chiedi a un consorzio agrario fai prima.
     
  14. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    @chiacchia, ma non è che fosse una piantina di ceramica? Sarebbe bastato un colpo con un martelletto e si sarebbe sbriciolata.
     
  15. chiacchia

    chiacchia Membro Senior

    Proprietario di Casa
    cattivone mi vuoi prendere in giro:D
     
  16. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Non mi permetterei mai! A battuta, ho risposto di conseguenza.
     
  17. chiacchia

    chiacchia Membro Senior

    Proprietario di Casa

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina

  1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies.
    Chiudi