1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. vittoriamonza

    vittoriamonza Nuovo Iscritto

    Buongiorno,
    sto acquistando un appartamento in edilizia convenzionata. Sono diventata socia, dunque, di una coop edilizia. Ho intanto pagato il 20% del prezzo di acquisto e a gennaio presenterò richiesta di mutuo all'inpdap, e salderò all'erogazione la rimanente parte.
    Attualmente sto già abitando l'appartamento. La cooperativa mi ha informato che ha dichiarato la cessione di fabbricato e quindi da ottobre a dicembre dovrò pagare la quota di IMU relativa.

    Mi domando a questo punto: Spetta a me socio assegnatario pagare l'IMU per un appartamento che non è divenuto ancora di mia proprietà, visto che il rogito se tutto andrà bene si farà presumibilmente nella primavera del 2013?

    grazie per le delucidazioni
    Vittoria
     
    A possessore piace questo elemento.
  2. possessore

    possessore Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Salvo accordi SCRITTI che recitano il contrario, a mio avviso fino al giorno del rogito notarile di compravendita non sei assolutamente tenuta al pagamento IMU. Sono assoggettati all'IMU i proprietari, gli usufruttuari, i titolari del diritto di superficie. Ma finché una visura su www.agenziaentrate.it non mostra chiaramente che sei tu la proprietaria, non sei tenuta al pagamento IMU.

    E' chiaro - torno a ripetere - che questa è la regola generale, alla quale possono essere contrapposte DEROGHE che risultano da atto scritto.

    Quindi ti suggerisco di controllare minuziosamente cosa hai firmato fino ad oggi, eventualmente chiedendone una copia fotostatica se non è già in tuo possesso, e verificare che non ci sia scritto da nessuna parte che per patto espresso e condiviso tra le parti (o qualcosa del genere ovviamente!) il pagamento IMU sarà a carico del PROMISSARIO ACQUIRENTE già dalla data del XY/ZK/2012.
     
    A vittoriamonza piace questo elemento.
  3. possessore

    possessore Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Probabilmente, essendo tu già stata immessa nel POSSESSO dell'immobile, hai inconsapevolmente firmato qualche clausola scritta in "ARIAL 1" che ti impegna al pagamento IMU, o quantomeno a far pagare l'IMU alla società costruttrice, che avrà poi il diritto di chiederti il rimborso della spesa entro ad esempio 15 giorni dal momento in cui te ne avrà data evidenza scritta.
     
    A vittoriamonza piace questo elemento.
  4. vittoriamonza

    vittoriamonza Nuovo Iscritto

    verificherò cosa c'è scritto nell'impegnativa di acquisto a questo proposito, o meglio in relazione alle spese sostenute dalla cooperativa prima del rogito. Mi sembra che per quanto riguarda l'IMU non ci sia alcun riferimento specifico. Leggerò con più attenzione

    grazie per le risposte.
     
    A possessore piace questo elemento.
  5. possessore

    possessore Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Basta che l'impegnativa di acquisto dica genericamente "ogni onere afferente all'immobile promesso in vendita sarà a carico del promissario acquirente a partire dalla data di prenotazione", per mettere a tuo carico l'IMU.

    Devi leggere con calma riga per riga, in un momento in cui nessuno ti mette fretta verifica puntualmente cosa c'è scritto nell'impegnativa, prestando massima attenzione ai termini utilizzati dalla promissaria venditrice.
     
    A Jrogin e vittoriamonza piace questo messaggio.
  6. vittoriamonza

    vittoriamonza Nuovo Iscritto

    ho trovato la riga incriminata."IRPEF, ICI e spese condominiali a decorrere dalla data di consegna delle singole unità immobiliari, sono escluse dal costo totale di assegnazione". mi spetta pagare.
     
    A possessore piace questo elemento.
  7. Jrogin

    Jrogin Fondatore Membro dello Staff

    Professionista
    Ed allora potresti dare un bel "mi piace" a possessore che ti ha aiutato a chiarire le idee.:D
     
    A possessore e vittoriamonza piace questo messaggio.
  8. vittoriamonza

    vittoriamonza Nuovo Iscritto

    come si fa a dire mi piace?
     
    A possessore e Jrogin piace questo messaggio.
  9. maidealista

    maidealista Fondatore Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Cliccando su "Mi piace" in basso all' intervento/risposta...:daccordo:
     
    A possessore e vittoriamonza piace questo messaggio.
  10. possessore

    possessore Membro Senior

    Proprietario di Casa
  11. possessore

    possessore Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Una domanda rivolta a tutti Voi, perché io la risposta non la so.

    Appurato che vittoriamonza deve pagare l'IMU (ex ICI)...... A NOME DI CHI va fatto il pagamento?? Non dimentichiamo che vittoriamonza non è ancora proprietaria, e il pagamento devono farlo i proprietari....... Questo forse vorrebbe dire che vittoriamonza deve pagare l'IMU compilando il modulo come se a pagare fosse la promissaria venditrice, ovvero sia coi dati fiscali della promissaria venditrice???

    Ai postini l'ardua sentenza! ;)

    HELP :affermazione:

    Credo sia molto importante dare una risposta su questo tema :affermazione:

    Anche perché poi le sanzioni IMU non è che sono leggere :affermazione::soldi:
     
    A vittoriamonza piace questo elemento.
  12. vittoriamonza

    vittoriamonza Nuovo Iscritto

    ottima osservazione:ok:

    grazie possessore e grazie a chi potrà rispondere
     
    A possessore piace questo elemento.
  13. possessore

    possessore Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Esperti di IMU, help rispondete!! :affermazione::soldi::affermazione::soldi:
     
  14. Jrogin

    Jrogin Fondatore Membro dello Staff

    Professionista
    A mio parere il pagamento deve farlo l'attuale titolare del diritto reale, che poi si farà rimborsare dal futuro proprietario.
     
    A possessore piace questo elemento.
  15. possessore

    possessore Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Credo che Jrogin abbia ragione. I calcoli e il pagamento in prima istanza deve farli il titolare pro tempore del diritto reale, e poi si farà rimborsare.

    Però credo che la venditrice vada avvisata.

    La venditrice può aspettarsi che la PROMISSARIA acquirente faccia il pagamento a nome della venditrice (cosa tra l'altro possibilissima, io pure potrei pagare l'IMU per mia nonna, anzi l'ho già fatto e addirittura dal mio conto corrente bancoposta).

    Ci vuole chiarezza tra le parti.

    E' probabile che la venditrice dica alla promissaria acquirente: "No, paghi Lei direttamente", nel qual caso alla promissaria acquirente serve solo conoscere la situazione e soprattutto le rendite catastali esatte. L'aliquota IMU penso sia quella massima consentita, nel senso che finché la promissaria acquirente non diventa titolare del diritto reale, il detentore degli immobili paga aliquota massima su tutti, mi sbaglio???
     
  16. possessore

    possessore Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Sicuramente la promissaria acquirente conosce già la terna FOGLIO / PARTICELLA / SUBALTERNO di ogni porzione immobiliare che ha promesso di acquistare.

    Partendo dalla PARTITA IVA della promissaria VENDITRICE, è possibile fare una visura catastale gratuita su www.agenziaentrate.it , a condizione che gli immobili oggetto del trasferimento futuro, siano stati regolarmente accatastati.

    Una volta in possesso delle rendite catastali, si calcola l'IMU dovuto dalla promissaria VENDITRICE con l'aliquota massima, e si fa il pagamento a nome della promissaria VENDITRICE.

    Volendo ci si può fare assistere da un CAF, anche se io personalmente farei i calcoli per conto mio, prima di andare al CAF, e se non tornano, chiederei spiegazioni. In fondo i CAF si fanno pagare e stanno lì per darci le informazioni che paghiamo.
     
  17. vittoriamonza

    vittoriamonza Nuovo Iscritto

    perchè aliquota massima?
     
    A possessore piace questo elemento.
  18. possessore

    possessore Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Sto ragionando a intuito. L'impresa costruttrice avrà K immobili, e visto che l'agevolazione si paga su uno solo, tutti gli altri hanno l'aliquota massima, quella per le seconde case, insomma.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina