1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Beavis

    Beavis Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Salve.
    Avrei intenzione di "cambiare" tutti i conduttori di un appartamento.
    Il contratto è stato registrato via il sito della AdE ed ho visto che mi viene proposta l'opzione "CESSIONE" dove si possono cambiare i locatori ed i conduttori.
    Qualcuno lo ha già fatto? Ci possono essere problemi?

    Il fatto che nel contratto di locazione ci sia scritto " E' fatto espresso divieto di sublocazione
    totale o parziale, di immettere nell'alloggio persone estranee al nucleo familiare
    del conduttore, di modificare l'uso convenuto o cedere il contratto
    " può essere un impedimento?

    Che documenti bisogna firmare per il subentro di inquilino?

    Ecco, per cronaca, come appare la finestra della AdE:
    cessioneAsk.jpg

    Ah... E nel campo "Importo corrispettivo" cosa va messo? I 67 euro di risoluzione contratto?

    Grazie a tutti quelli che vorranno rispondermi.
    Distinti Saluti
     
  2. jerrySM

    jerrySM Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Ti riporto quanto indicato nella guida del sotfware "Contratti di Locazione" a proposito del campo "Importo corrispettivo":
    Indicare l'importo dell'eventuale corrispettivo pattuito per la cessione.
     
  3. Beavis

    Beavis Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Quindi vorrebbe dire l'importo di una cessione "onerosa"? Sembra di si.

    A me sembra che con la cessione si possono cambiare locatori e conduttori a piacimento (resta ovviamente fisso il corrispettivo).
    Sbaglio qualcosa?
     
  4. jerrySM

    jerrySM Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Esatto, se non c'è stato il pagamento di alcun corrispettivo per la cessione bisogna lasciarlo in bianco ( 0 euro).

    Una cosa invece che non mi è chiaro nel software "Contratto di Locazione" è che se si lascia a lui il calcolo della tassa di registro la calcola in base alla scadenza del contratto come se si trattasse di una registrazione. Invece che io sappia tale tassa è fissa a 67 euro.
    Tra l'altro, sembre la guida di tale software cita:
    "Imposta di registro:
    E' possibile, utilizzando il pulsante 'Calcola', calcolare automaticamente l'imposta di registro in base ai valori specificati sul pannello. In particolare l'imposta dovuta è calcolata in base al periodo che intercorre tra la data cessione e la data di fine contratto, all'importo del canone annuo, all'importo del corrispettivo, applicando le aliquote previste in relazione all'oggetto della locazione. Per i soggetti ad IVA l'imposta è dovuta nella misura fissa di Euro 67,00.
    "
     
  5. jerrySM

    jerrySM Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Ho risolto da solo, scegliendo "immobili Urbani" nel menu "Oggetto della locazione" la tassa viene calcolata correttamente, cioè fissa a 67 euro.
    In particolare, a proposito dell'agevolazione dei 67 euro fissi ho trovato:
    "Tale agevolazione, al contrario, non opererà per le cessioni senza corrispettivo dei contratti di locazione e affitto di immobili, diversi da quelli urbani, e per i contratti di affitto di fondi rustici: in aggiunta all’imposta commisurata ai canoni pattuiti, è dovuta l’imposta pari, rispettivamente, al 2 per cento e allo 0,50 per cento, applicata alla base imponibile costituita dal valore delle prestazioni ancora da eseguire."
    Adesso mi è tutto più chiaro, faccio e disfo tutto da solo ...scusate il disturbo :D
     
    A Beavis piace questo elemento.
  6. Beavis

    Beavis Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    figurati!
    Mi è stato di grande aiuto.
    Ho il terrore di premere troppo tasti all'interno di "Locazione Web" perchè volevo solo fare un test di fattibilità .... a meno che voi non mi dite che per l'OK finale bisogna re-inserire il PIN (e quindi fino a quel punto si può "giocare").

    Ma con una cessione di locazione c'è qualche modulo "standard" da fare firmare ai vecchi ed ai nuovi conduttori?

    Grazie ancora per le risposte!
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina