1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. bonaldo

    bonaldo Nuovo Iscritto

    Salve ,vi spiego velocemente il mio problema : ho affittato dal 1 ottobre 2010 una mansarda ammobiliata da me acquistata a Giugno 2010 .Ho dato le chiavi il 14 settembre con scrittura che giustifica la consegna anticipata senza oneri per consentire alla signora di allacciare le utenze e prepararsi al trasloco .Il giorno 16 Ottobre l'inquilina accende la lavatrice di mia proprietà facente parte dell'arredamento locato (dice x la prima volta da quando abita lì) e non si accorge x ore che sta fuoriuscendo acqua dall'oblò (risulta poi essere tagliata la guarnizione ) e quindi allaga l'appartamento sottostante
    Chi pagherà i danni ????(il condominio non è assicurato x danni da inquilino grazie mille x le risposte !!!!
     
  2. Andrea Sini

    Andrea Sini Membro dello Staff

    Professionista
    Un bel problema, bella domanda!!!! :-o
    Provo a darti un suggerimento secondo il mio punto di vista.
    Sia che la lavatrice fosse già presente nell'appartamento al momento del tuo acquisto sia che sia stata acquistata da te, una parte di responsabilità è tua (poi ti potrai rivalere su chi di dovere o il venditore dell'appartamento o il negoziante) e una parte di responsabilità è dell'inquilino che ignara non ha controllato il buon funzionamento (non sarebbe venuto in mente neanche a me) ma con le cose nuove o mai usate è buona regola controllare sempre.
    E' ovvio che l'accaduto è un evento inconsueto e imprevedibile.
    Per concludere: i danni arrecati in mancanza di assicurazioni dovrebbero essere ripartiti 50% a carico tuo e 50% a carico inquilino.
    Ripeto vuole essere solo un suggerimento.
     
  3. Marco Costa

    Marco Costa Membro dello Staff

    Salve,
    scusa la domanda forse inutile...
    non hai una assicurazione Responsabilita' Civile di cui avvalerti ? ? ;)
     
  4. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Al 50%. Infatti il difetto della lavatrice (oblò senza guarnizione) non era evidente e d'altronde l'inquilina non ha verificato il funzionamento durante l'uso.
     
  5. raflomb

    raflomb Membro Assiduo

    La lavatrice era nuova o, comunque, in garanzia? Il taglio della guarnizione si evidenzia come una manomissione o come assenza della gomma? Ci sarebbero molte cose da accertare affinchè si possa dare una risposta obiettiva.
    Comunque supponendo che la lavatrice non era nuova, già usata in precdenza da terze persone, non avendo fatto un verbale di consegna al momento della presa di possesso dell'immobile occorre presumere, salvo prova contraria, che la lavatrice aveva già il difetto, pertanto potrai invocare un concorso di colpa con la conduttrice se potrai dimostrare che essa ha aggrvato l'evento non intervenendo con tempestività nel bloccare la lavatrice.
     
    A Andrea Sini piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina