• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

gaetoscar

Membro Attivo
Proprietario Casa
Bgiorno. Mia moglie, la madre e altri 4 suoi germani hanno acquisito, per usucapione, 1/6 ciascuno di una casa che è abitata, con il benestare degli altri proprietari dalla sola madre a cui sono intestate tutte le utenze.(luce, acqua, spazzatura) che regolarmente paga. Desidererei sapere a chi compete pagare l’ICI o cosa dovrebbe fare, mia moglie, per non pagarla, e se nella dichiarazione dei redditi mia moglie deve dichiarare la sua quota di proprietà. Faccio presente che tra la madre e tutti i figli non è stato redatto alcun contratto d’uso o altro, della casa. Grazie
 

Andrea Sini

Membro dello Staff
Professionista
L'ICI deve essere pagata dai proprietari che non hanno la prima casa.
Per non pagare l'ICI bisogna che la madre abbia il dirotto di abitazione o l'usufrutto dell'immobile.
Nella dichiarazione dei redditi deve essere riportata la proprietà. Prima però deve essere fatta la denuncia di variazione delle proprietà immobiliari indicando la nuova proprieta di 1/6, in genere la fa chi segue la denuncia dei redditi.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Salve ho in comproprietà una strada privata i miei dirimpettai hanno l'accesso pedonale di servizio possono entrarci anche in macchina tengo a precisare che hanno il passo carrabile è l'ingresso principale con numero civico su altra strada
Il peggior difetto di chi si crede furbo è quello di pensare che gli altri siano stupidi
Alto