• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Dario®

Membro Junior
Proprietario Casa
Buongiorno
A giugno scorso ho iniziato a segnalare alla ditta che ha posato il pavimento che dopo solo 1 mese il pavimento ha iniziato a sollevarsi, in quanto hanno probabilmente sbagliato a calcolare le misure (sicuramente abbondanti visto che appena ha iniziato a far caldo il pavimento si è sollevato in 3 punti diversi e non è più sceso)

Ogni volta che li contatto mi dicono che mi faranno sapere quando passano per la riparazione ma non si è mai visto nessuno.

"Purtroppo" avevo pagato nei termini la fattura
Che suggerite di fare?
grazie
 

Dimaraz

Membro Storico
Proprietario Casa
C'e poco da consigliare...o intraprendere una causa civile...o ti piazzi difronte al loro negozio spiegando ai 4 venti quanto poco seri sono.
 

Gianco

Membro Storico
Professionista
Probabilmente il difetto è dovuto alla dilatazione termica,quindi ad un'errata posa in opera, imputabile totalmente alla ditta che ha eseguito i lavori di pavimentazione. Dopo ripetuti solleciti e visto che non intendono porre rimedio, non ti resta altro da fare che rivolgerti ad un geometra che ti faccia una perizia sullo stato dei lavori. E quantificato l'importo dell'intervento di ripristino, ti consiglio di rivolgerti direttamente ad un legale, magari dopo un tentativo di soluzione bonaria.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

rpi
Buonasera, un fondo parte magazzino e parte garage è stato adibito ad abitazione, tramite CILA, avendo denunciato l'abuso al comune, questo ci ha dato ragione mantenendo le originarie categorie C/6 e C/2. Nonostante ciò il proprietario lo ha affittato ad una famiglia. A chi dobbiamo rivolgerci, Vigili urbani o denunciare il proprietario alla Magistratura?. Grazie, cordiali saluti.
buongiorno a tutti ho stipulato un contratto preliminare per l acquisto di un immobile definito chiavi in mano con scritto che sarebbe stato finito il giorno 31 maggio 2019 ovviamente d accordo con l imprenditore.Ad oggi 22 giugno 2019 la casa non e ancora finita ed ora l'imprenditore vuole una proroga del contratto a fine luglio 2019 qualcuno sa cosa mi comporta questa proroga?cioè dovrei firmarla?e perché la vuole?
Alto