1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. abanderas999

    abanderas999 Nuovo Iscritto

    Salve a tutti. Avrei bisogno di un chiarimento: sono stato in affitto dal 2005 al 2009 con regolare contratto di locazione in cui c'era scritto che avrei dovuto pagare la nettezza urbana. Il proprietario però non aveva mai dichiarato all'Ufficio Tributi i mq per la Tarsu ed io non ho potuto chiedere a sua volta all'Ufficio la voltura in quanto non avevo i dati del catasto. Oggi 14 Gennaio 2013 il proprietario ha ricevuto dal comune il pagamento della Tarsu dal 2006 al 2008. Io nel frattempo dal 2010 non sono più in quella casa in affitto ma vivo altrove in altro comune ma stessa provincia. Mi ha contattato il proprietario che mi ha detto che dovevo pagare la TARSU. Io sono disposto a farlo ma mi domando:
    1) è giusto che paghi la sanzione per omessa dichiarazione del proprietario stesso visto che io non potevo farla ?
    2) è giusto pagare il 2006 o va in prescrizione ? Considerate che il comune ha inviato il 20 Dicembre 2012 l'avviso di pagamento ed il proprietario l'ha ricevuta e ritirata dal postino nello stesso giorno il 4 Gennaio 2013. Quale data quindi è considerata per la notifica: la data di spedizione o di ritiro ?
    3) Nel caso pagassi i tre anni 2006/2007/2008 chi mi assicura che poi non possa arrivare anche a me intestata la Tarsu ?

    Grazie
     
  2. raffaelemaria

    raffaelemaria Membro Assiduo

    Professionista
    Vai in Comune a verificare la situazione. Ritengo comunque che era onere tuo ai tempi che eri in affitto recarti in comune e regolarizzare il tutto...la mancanza dei dati catastali non mi sembra siano una scusa plausibile per non fare la dichiarazione
     
    A condobip, bolognaprogramme e alberto bianchi piace questo elemento.
  3. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Sono d'accordo, ricordo che anni fa (molti) ero in affitto ed il comune aveva accettato la mia dichiarazione solo sulla base dei metri quadrati da me dichiarati, ossia senza dati catastali.
     
  4. bolognaprogramme

    bolognaprogramme Membro Assiduo

    Professionista
    Indipendentemente da quanto richieda il Comune, chiedere al proprietario i dati catastali non è un ostacolo insormontabile...
     
    A sara2 piace questo elemento.
  5. abanderas999

    abanderas999 Nuovo Iscritto

    Forse ho omesso questa parte ma il proprietario a suo tempo non voleva farla dichiarare forse per non pagare anche lui alcuni arretrati....

    Michele
     
  6. mapeit

    mapeit Membro Senior

    Proprietario di Casa
    La TARSU spetta a chi abita e produce rifiuti.
    E' una TASSA non un'imposta, quindi si paga per un SERVIZIO che si riceve, ovvero l'asporto dei rifiuti.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina