• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Comm. Martini

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
#1
Gentilissimi, Grazie per avermi accettato.
Ecco la mia domanda:
dal momento dello sfratto chi paga la tassa rifiuti?
Mi sembra intuitivo che l'inquilino sfrattato non sia più tenuto a pagarla dal momento in cui non risiede più nel locale.
Grazie
 

Excalibur

Membro Attivo
Proprietario Casa
#2
Dal momento in cui lo sfrattato ha restituito l'appartamento al proprietario, la tassa sui rifiuti (da volturare) o torna al proprietario o al nuovo inquilino. Finché chi è sfrattato abita nella casa che dovrebbe abbandonare spetta lui la tassa. E anche quelle passate qualora ci dovesse essere morosità.
 

Excalibur

Membro Attivo
Proprietario Casa
#4
@uva, hai ragione. Ho dato per scontato che nella gran parte delle grandi città - il postante scrive da Torino e ne ho, forse erroneamente, dedotto che l'appartamento fosse a Torino - non basta avere le utenze non allacciate e la casa senza mobili. Quindi direi, fatti salvi i singoli regolamenti comunali, la tassa sull'immondizia di un appartamento sfitto torna a essere pagata dal proprietario.
 

1giggi1

Membro Attivo
Proprietario Casa
#5
A Roma se non c'è un utenza di elettricità allacciata non si paga.
Se l'appartamento è sfitto e le utenze allacciate e il proprietario risiede altrove si paga come casa a disposizione.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Brigantes83 ha scritto sul profilo di Gianco.
Salve Gianco, sono nuovo del forum, desideravo esporle una questione, io ho ricevuto un testamento universale olografo da un'amica, quest'ultima era vedova e non aveva figli, ma esiste una cugina (figlia della sorella di sua madre) e una nipote (figlia del fratello del marito defunto)
essendo il testamento universale a mio favore questi ultimi due persone rientrano comunque nell'asse ereditario? grazie
Salve a tutti vorrei sapere come faccio a regolarizzare la mia cantina alta 2,78 e lunga mt 8 e larga mt 6 seminterrata la quale è stata accatastata risulta sulle planimetrie insieme alla casa.La casa era abusiva ed è stata condonata ma la cantina non risulta il condono non capisco il perché dato che risulta sulle planimetrie.Ora dovrei vendere il tutto ma non vorrei avere problemi in futuro o davanti al notaio.
Alto