1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. sise

    sise Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    in sede di assemblea annuale si è deliberato (io dissenziente) di far pagare solo a me il costo dell'amministratore per una assemblea condominiale da me richiesta l'anno scorso per una questione concernente la necessità di riparazione di una parte comune. tenendo presente che l'amministratore ha convocato tale assemblea non tenendo conto dell'art. 66 disposizioni attuazione codice civile - che prevede un minimo di due condomini - è corretto ritenere che la stessa sia stata convocata dall'amministratore in quanto egli la riteneva opportuna? e quindi il costo della stessa non può in alcun caso essermi imputato? qualcuno sa dirmi di sentenze in merito? grazie
     
  2. Alessia Buschi

    Alessia Buschi Membro dello Staff Membro dello Staff

    Professionista
    Ciao,

    A mio parere, anche se la richiesta è stata fatta da un solo condomino, ma che ha interessato tutti vista la necessità di riparazione di una parte comune (altrimenti l'amministratore non l'avrebbe convocata), pagano tutti per millesimi.
    Quindi è opportuno impugnare il verbale nei 30 giorni dalla data del verbale per i dissenzienti e dalla data di ricevimento del verbale per gli assenti.

    Avete un regolamento di condominio?
     
  3. nicoz

    nicoz Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    PARTECIPAZIONE ALL’ASSEMBLEA STRAORDINARIA
    Innanzi tutto ricordiamo che è da considerarsi straordinaria l’assemblea che non è ordinaria, la quale nel caso del condominio si indice una sola volta l’anno, cosicché saranno da considerarsi straordinarie tutte le altre svolte per qualunque motivo durante l’anno solare.
    La Corte di Cassazione ha recentemente confermato (sent. N° 3596/2003) che la partecipazione all’assemblea straordinaria è da ricomprendere tra i compiti caratteristici e propri dell’amministratore. L’amministratore, quindi, non potrà richiedere compensi extra per il fatto di aver partecipato ad una o più assemblee straordinarie, tranne l’ipotesi che l’assemblea stessa, assecondando le richieste motivate dell’amministratore, non deliberi in tal senso.( se nel preventivo dell'amm quando e stato nominato,non c'è compenso assemblea straordinaria.nulla e dovuto all'amm perche fa parte del suo compenso )ciao;)
     
  4. StLegaleDeValeriRoma

    StLegaleDeValeriRoma Membro Assiduo

    Professionista
    Nessun compenso può essere preteso dall'amministratore per la convocazione di un assemblea straordinaria salvo che non sia stato previsto espressamente dall'assemblea con la nomina ed indicato nella delibera che quantifica il compenso o successivamente.
    Avv. Luigi De Valeri:daccordo:
     
    A meri56 piace questo elemento.
  5. sise

    sise Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    grazie per la risposta
     
  6. sise

    sise Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    grazie per la risposta, purtroppo il compenso all'amministratore è dovuto in quanto previsto nelle condizioni economiche del suo mandato.
     
  7. Alessia Buschi

    Alessia Buschi Membro dello Staff Membro dello Staff

    Professionista
    Il costo dell'assemblea straordinaria gli è dovuto solo se riportato nel preventivo di mandato (e questo ce lo siamo detto), ma non può essere addebitato solo ad una persona, in questo caso a te perchè tu hai fatto richiesta dell'assemblea straordinaria, in quanto quella richiesta riguardava la riparazione di una parte comune a tutti, che tutti hanno usufruito della manutenzione e di conseguenza della miglioria e che tutti hanno pagato.
     
  8. sergio gattinara

    sergio gattinara Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    oltretutto tu non hai convocato l assemblea ma hai chiesto di convocarla in quanto i tuoi millesimi suppongo non fossero sufficienti. per cui se l ammre lha fatta propria si paga per millesimi
     
    A Alessia Buschi e meri56 piace questo messaggio.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina