1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. tulemast

    tulemast Nuovo Iscritto

    Professionista
    Buongiorno,

    chi provvede a contattare i "chiamati all'eredità" nel caso non ci sia testamento? il tribunale competente?

    Ho il sospetto che gli altri chiamati all'eredità siano già stati contattati e io no.
    Dato che io sono il rappresentante (figlio) di uno dei chiamati all'eredità (avente diritto) ma defunto.

    Come posso tutelarmi? Vorrei chiedere al tribunale il certificato di registro successioni.

    Oppure cosa mi consigliate?
     
  2. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Potresti scoprire solamente che in quel registro non v'è nessuna annotazione.
     
  3. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    chi ha presentato la successione? Se non è stata presentata non trovi nulla.
    Non è più semplice informarsi presso gli altri parenti se è stata fatta e quando?
     
  4. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    La soluzione più logica è quella proposta da Luigi. Altrimenti puoi fare una ricerca nella Conservatoria dei RR.II. dove dovresti trovare la successione. Cosa che potresti trovare più facilmente e meno esosa con una visura catastale a nome del de cuius.
     
  5. griz

    griz Membro Senior

    Professionista
    potrebbe anche essere che tuo padre avesse diritto all'aeredità ma non tu come figlio
     
  6. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Anche se fosse stata presentata la dichiarazione di successione, in quel registro non comparirebbe un'annotazione relativa a quel fatto (che una dichiarazione di successione è stata presentata).
     
  7. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Infatti, potrebbe subentrare solamente se il padre fosse figlio oppure fratello del de cuius.
    Ma sembra diventato un'abitudine inserire qui degli argomenti, e poi sparire senza dare alcun cenno di riscontro.
     
  8. tulemast

    tulemast Nuovo Iscritto

    Professionista
    buonasera, grazie per le risposte.
    sul diritto all'eredità non ho dubbi (già letto il codice civile e altro materiale per la casistica)
    se non voglio o non posso contattare altri parenti che abbiano o meno presentato la successione, quale iter devo seguire? (sia per immobili, sia per depositi bancari)

    se una persona è nella casistica del "chiamato all'eredità" cosa deve fare per ottenere la parte dell'eredità che gli spetta?
     
  9. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Nel caso nessuno rivendicasse l'eredità nel momento in cui diventa giacente il giudice nomina un liquidatore che si attiverà per ricostruire l'albero genealogico e contattare gli eredi in ordine di grado fino al sesto oltre il quale l'eredità si devolverà a favore dello stato. Fai attenzione che prima che ti contatti il liquidatore sarai informato da una società che cercherà di farti firmare un accordo a te molto sconveniente. In quel caso o fai una ricerca su questo argomento, già trattato più volte o poni un nuovo quesito. Io ho vissuto quell'esperienza. Infine, se riterrai, mi potrai contattare in privato come hanno già fatto altri, che probabilmente seguono questo sito.
     
  10. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    devi rivolgerti ad un legale specializzato nelle successioni che penserà lui a portare avanti le tue rivendicazioni. Comunque prima o poi devi uscire dallo scoperto per affrontare i tuoi coeredi.
    prima di tutto deve avere ben chiaro a quanto ammonta e di che cosa è composta l'eredità. Potrebbe fare una ricerca nominativa con il nome del de cuius per vedere se presso la Conservatoria dei registri immobiliari c'é qualcosa. Più difficile è la ricerca di liquidi ed investimenti presso banche e poste. Comunque devi rivolgerti ad un legale specializzato nelle successioni.
     
  11. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Un curatore dell'eredità. Ma affinché un'eredità sia dichiarata giacente sono necessari due presupposti:
    - mancata accettazione dell'eredità da parte dei chiamati;
    - i chiamati non devono essere nel possesso dei beni ereditari.
     
  12. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Lo stesso che ho detto io in altri termini.
     
  13. tulemast

    tulemast Nuovo Iscritto

    Professionista
    grazie per le risposte ed il tentativo. il mio obiettivo è quello di evitare di "rivolgermi ad un legale specializzato". continuo i miei studi per verificare come tutelarmi ed agire senza professionisti. una cosa che ho già notato è che per esempio chi fa la dichiarazione di successione (è può farlo anche solo 1 "chiamato all'eredità") deve indicare tutti gli altri "chiamti all'eredità" con codice fiscale, indirizzi etc. risulta anomalo, perchè se chi lo fa non mette i dati di tutti (sia volutamente, sia per svista) può esserci altra persona che fa dichiarazione di successione per lo stesso de cuius... continuo a studiare :)
     
  14. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Chi presenta la dichiarazione deve anche pagare i diritti. Non credo che ciascuno si diverta a presentare la sua dichiarazione, visto che in assenza di testamento gli eredi sono sempre gli stessi e la domanda di voltura deve rispettare le quote di diritto degli eredi. Altrimenti occorrerà presentare domande in rettifica. E lo stato gode perché ogni dichiarazione ed ogni denuncia pagano i loro diritti.
     
  15. tulemast

    tulemast Nuovo Iscritto

    Professionista
    grazie Gianco, si, sicuramente non è un passatempo presentare le dichiarazioni di successione all'agenzia delle entrate. ma ho un altro caso, dove son passati ormai quasi 10 anni dalla morte del de cuius, io sono "chiamato all'eredità" (anche li tutto molto chiaro dal codice civile) ma in questi ultimi anni non sono stato contattato da nessun tribunale o curatore/notaio. ho i miei seri dubbi che la "ricostruzione dell'albero genealogico" sia fatta in modo puntuale e adeguato dagli organi competenti.
     
  16. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Per prima cosa sei entrato in possesso di parte dell'eredità? Chi la possiede?
    Infine, l'eventuale incaricato dal giudice non può ricostruire l'albero genealogico a discrezione, perché ne risponde personalmente davanti al magistrato. D'altronde è adeguatamente retribuito per il lavoro che svolge.
     
  17. tulemast

    tulemast Nuovo Iscritto

    Professionista
    nel caso di anni fa, no, non sono entrato in possesso dell'eredità e sarà posseduta da altri eredi. sono passati ormai quasi 10 anni e non son ancora stato contattato dal tribunale.

    un curiosità Gianco: ha avuto esperienza di questo tipo, con "ricostruzione albero genealogico" da parte del tribunale o curatore/notaio? se si, dopo quanto tempo dalla morte del de cuius è stato contattato?
     
  18. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Si, questa esperienza l'ho vissuta personalmente. Non ricordo quando fosse deceduta questa lontana parente, ma ho ricevuto la raccomandata dal liquidatore dopo 2, 3 mesi dal contatto con la ditta francese e che pochi giorni prima diventa assillante, rendendosi conto che con l'intervento ufficiale lei verrà estromessa.
     
  19. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Trascorsi i dieci anni, perderai il diritto di accettare. E se qualcun altro è diventato erede, dubito che riceverai qualche "contatto".
     
    A rita dedè piace questo elemento.
  20. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Poiché, non ho tempo per rileggermi tutti gli interventi precedenti, credo che non abbia risposto alla domanda se hai fatto le ricerche ipo-catastali che sarebbe la prima cosa da fare, conoscendo il de cuius ed eventualmente alcuni suoi immobili.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina